SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tagliatelle con agnello, cicoria di campo e pecorino di fossa: la ricetta per prepararle

Un primo piatto con uno spunto dal sapore "pasquale" firmato da Claudia Falleroni dell'Osteria i Spiazzi

Netservice - Posizionamento su motori di ricerca
Tagliatelle con agnello, cicoria di campo e pecorino di fossa - ricetta di Claudia Falleroni, Osteria i Spiazzi

Su Senigallia Notizie prosegue la collaborazione, che sta riscuotendo un grande successo di letture, avviata insieme all’Associazione Cuochi Ancona, che ci concede la pubblicazione delle ricette firmate da un lungo elenco di chef marchigiani, le quali sono già state raccolte nel volume Marche Chef.

Come accade da molti mesi, Senigallia Notizie dedica uno spazio settimanale alle ricette di cucina, con le quali anche voi lettori potete provare a cimentarvi.

La ricetta di questa settimana è della chef Claudia Falleroni dell’Osteria i Spiazzi, che nel suo primo piatto ci dà uno spunto dal sapore “pasquale”, proponendoci un condimento a base di agnello: pietanza che in questo periodo dell’anno la farà da padrone su molte tavole.

Tagliatelle con agnello, cicoria di campo e pecorino di fossa

Claudia FalleroniIngredienti per 10 persone

Pasta
1 kg di tagliatelle

Condimento
Olio extra vergine di oliva Leccino q.b.
3 spicchi d’aglio
2 scalogni
1 costa di sedano
Rosmarino
Peperoncino
Timo
Menta
800 gr di agnello (spalla)
500 gr di cicoria di campo
100 gr di pecorino di fossa a scaglie
100 gr di fondo di cottura d’agnello
Sale e pepe

Il volume Marche ChefProcedimento

Mettere in una padella l’olio di leccino con lo scalogno tritato finemente e l’agnello tagliato a cubetti. Aggiungere timo e menta, far rosolare e sfumare con vino bianco. Continuare la cottura dell’agnello a fuoco lento finchè risulti tenero e poi salare e pepare quanto basta.

Prendere un’altra padella e mettere l’olio di leccino, 2 spicchi d’aglio, peperoncino e fare dorare. Lavare e tagliare finemente la cicoria fresca e versarla nella padella. Salare e portare a cottura. Aggiungere la cicoria cotta alla salsa di agnello.
Procedimento fondo di cottura d’agnello.

Mettere in una pentola l’olio di leccino, scalogno, 1 spicchio d’aglio, 1 costa di sedano a pezzetti, rosmarino e gli scarti dell’agnello (ossa, ecc.). Salare e pepare. Far rosolare bene, sfumare con vino bianco e aggiungere acqua. Cuocere per almeno 3 ore circa.
Filtrare il fondo con un passino e aggiungerne circa 100 gr al sugo dell’agnello.
Cuocere le tagliatelle, scolare bene e saltarle nella padella con il sugo di agnello. Servire nel piatto con pecorino di fossa a scaglie.

Ricetta della chef Claudia Falleroni, tratta dal volume Marche Chef

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie

Ritiro dell'asporto su ordinazione

Ritiro del cibo d'asporto su prenotazione a Senigallia e dintorni

Generi alimentari, di necessità e piatti pronti: consegne a domicilio