SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Per la rubrica “Deliziamoci” un nuovo piatto realizzato da Johnny be Food – VIDEO

La ricetta del "Risotto su base di barbabietola con gorgonzola e pinoli freschi" è visibile sul canale YouTube di Senigallia Notizie

BCC Ostra e Morro d\'Alba - Albanostra - Sussidi alla famiglia
Ricetta risotto

Denis Giordani in arte Johnny be Food, artista eclettico nell’anima fin dalla nascita. Ha lavorato pressoché da sempre nel ramo della ristorazione, svolgendo attività di sala fino a diventare maitre e sommelier. Il nome “Johnny” nasce proprio nell’ambito lavorativo, ed era il nome coniatogli dai sui colleghi anni or sono.


È dalla passione atavica per la musica rock e per il buon cibo che nasce il connubio “Rock Kitchen”, nel quale Johnny si esprime, realizzando i suoi piatti, semplici ma mai scontati riuscendovi ad armonizzare e valorizzare le differenti sensazioni del palato.

Per la rubrica “Deliziamoci” di Senigallia Notizie, Johnny be Food propone la sua ricetta del “Risotto su base di barbabietola con crema al gorgonzola e pinoli freschi”.

Ingredienti per 2 persone:

– 280gr di riso arborio
– 2 barbabietole rosse
– 180gr di gorgonzola non dolce
– 200ml di panna liquida
– 1 carota
– 1 cipolla
– 1 scalogno
– Pinoli q.b
– Burro q.b
– Sale fino q.b
– Pepe nero q.b
– Olio evo q.b

 Preparazione brodo vegetale

In una pentola di medie dimensioni versare all’incirca 500ml di acqua e inserirci 1carota e 1cipolla. A fuoco moderato portare ad ebollizione.

Preparazione purea di barbabietola

In un contenitore porre le barbabietole precedentemente tagliate, aggiungere una punta di sale fino e 1 cucchiaio di brodo vegetale preparato in precedenza. Procedere a frullare il tutto

Preparazione soffritto

Sminuzzare finemente lo scalogno, introdurlo in una pentola con un filo d’olio e farlo dorare a fuoco basso.

Preparazione crema di gorgonzola

In un pentolino versare i 200ml di panna liquida, a fuoco basso attendere che si scaldi. Una volta scaldatasi aggiungerci una noce di burro e farlo sciogliere sempre a fuoco basso. Sciolto in burro incorporare il gorgonzola a piccoli tocchi e farli sciogliere a fuoco basso.

 Nel frattempo

– Una volta che lo scalogno si è dorato, incorporare il riso arborio e farlo tostare.

– Tostato il riso, incorporare man mano il brodo vegetale

Cottura riso

Man mano che si incorpora il brodo vegetale, incominciare a salare e pepare il riso continuandolo a mescolare a fuoco basso.
Quando si è quasi ultimata la cottura del riso e si è ritirato abbastanza il brodo vegetale, incorporare la purea di barbabietola, mescolare sempre a fuoco basso. Assaggiare per sentire se la nota dolce della barbabietola è troppo forte, in caso aggiustare di sale.

Nel frattempo

– Continuare a mescolare la crema di gorgonzola per non farla attaccare
– Una volta che il gorgonzola si è sciolto ed amalgamato bene spegnere il fuoco.

Mantecatura del riso

A cottura ultimata del riso, quando il brodo si è ritirato e la purea di barbabietola si è ben amalgamata al composto, incorporare una noce di burro (*precedentemente messo in congelatore) e farlo sciogliere.

 Impiattamento

In un piatto piano adagiare il riso e guarnirlo con la crema di gorgonzola. Dopodiché aggiungere i pinoli freschi.

E’ possibile seguire tutte le ricette della “Rock Kitchen” di Johnny be Food sui canali social:

YouTube Johnny be food https://www.youtube.com/channel/UCZFdhHIEVj3goRe15Kz0twA

Facebook Johnny be Food https://www.facebook.com/johnnyrockkitchen

IG johnny__be_food https://www.instagram.com/johnny__be_food/

Tik Tokwww.tiktok.com/@johnnybefood

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura