SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
IIS Panzini Senigallia

La ricetta della “Torta al Testo” di Jessica Diamantini dell’Istituto Panzini di Senigallia

Se volete mettervi alla prova e replicare le ricette, trovate tutti i video tutorial sul canale YouTube di Senigallia Notizie

Ricetta

Jessica Diamantini, alunna dell’Istituto Panzini di Senigallia, propone la sua ricetta della Torta al Testo.

Tutti i passaggi per la realizzazione del piatto sono illustrati in un video tutorial presente sul canale YouTube di Senigallia Notizie.

Torta al Testo

Quantità per 3 torte

Ingredienti

Farina’0 1 kg.
Acqua frizzante 500 ml.
Bustina di lievito istantaneo per preparazioni salate (o idrolitina o bicarbonato) 1 n.
Cucchiaio di olio extravergine di oliva Umbria DOP 10 gr.
Sale 10 gr.
Testo di ghisa da 30 cm 1 n.

La Torta al testo, può essere farcita in mille modi diversi:

-Prosciutto crudo, rucola e stracchino
-Prosciutto crudo
-Salame e formaggio
-Erba cotta (tipo spinaci o bieta) e salsiccia arrostita
-Salsiccia e cipolla (leggermente stufata)
-Salsiccia e peperoni (arrostiti e privati della pelle)
-Capocollo o lombo di suino stagionati
-Verdure gratinate
-Nutella

Preparazione

Per realizzare la Torta al testo, versate la farina a fontana sulla spianatoia o un’altro piano di lavoro idoneo, unite il sale (circa 10 grammi, ma molti ne mettono solo un pizzico) e la bustina di lievito (o l’idrolitina o bicarbonato la punta di un cucchiaino) e l’acqua frizzante sufficiente ad ottenere un impasto consistente e morbido (circa 500 ml).

Formate una palla e cospargetela con dell’olio, coprite con un canovaccio e lasciate riposare mezz’ora circa. Dopodiché dividete il composto in 3 parti e stendetene uno alla volta con il mattarello, ottenendo dei dischi alti più o meno 2 cm. Intanto riscaldate il testo sul fornello a fiamma alta, quando ha raggiunto la giusta temperatura (5 minuti circa, spolverizzate con della farina, ciò serve a verificare la temperatura, se scurisce senza bruciare vuol dire che è pronto).

Adagiate il primo disco sul testo, bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta e abbassate il fuoco. Attendete che si formi una crosticina dorata (se è troppo scura significa che la temperatura è troppo alta), quindi girate dall’altro lato. Continuate a girare la torta fino a cottura ultimata (circa 8/10 minuti). Togliete dal fuoco la torta e coprite con un canovaccio mentre proseguite allo stesso modo con gli altri due dischi. La Torta al testo è pronta per essere servita.

 

 

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura