SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Pianeta Casa - Catalogo Natale 2013

E’ Natale: ecco la ricetta dei cappelletti in brodo di cappone del Grande Max

Come preparare la pasta fatta a mano tipica marchigiana, classica nei giorni delle festività natalizie

Cappelletti tortellini in brodo

In occasione del Natale torna la rubrica di cucina di SenigalliaNotizie.it con le ricette del Grande Max. Viste le festività natalizie, la proposta per questo appuntamento è di non comprare ma preparare in casa i cappelletti in brodo di carne, precisamente con il cappone, seguendo la ricetta tipica marchigiana. Questa ricetta di Natale è un grande classico: ecco allora ingredienti e preparazione passo a passo dei cappelletti in brodo di cappone.

INGREDIENTI:

8 UOVA
500 gr di FARINA
1 CAPPONE
250 gr di VITELLO
100 gr di petto di POLLO
150 gr di magro di MAIALE
100 gr di MORTADELLA
1 SALSICCE
PROSCIUTTO q.b.
80 gr di PARMIGIANO
1 CIPOLLA
1 CAROTA
1 SEDANO
OLIO q.b.
SALE q.b.
NOCE moscata q.b.

DIFFICOLTA’: media
DOSI: 4 persone

PROCEDIMENTO:

Prepare il brodo di carne. Riempire una pentola di acqua fredda, immergere il cappone e far bollire, salando, mettendo la carota, la cipolla e una costa di sedano, come nel classico brodo di carne.

Per l’impasto dei cappelletti, in una ciotola versare e unire cinque uova intere e la farina. Impastare, coprire il panetto e far riposare.

Mentre l’impasto si riposa, prepare il ripieno. Tagliare la carne a pezzi. Mettere a cuocere in padella vitello, pollo, maiale, mortadella, condendo con sale e pepe. A cottura ultimata, togliere dal fuoco e tritare.

Tritare il tutto nuovamente aggiungendo le salsicce e la mortadella. Unire al composto un uovo e due tuorli, parmigiano e noce moscata.

Stendere la pasta con il mattarello su un piano da lavoro. Ritagliare dischetti o riquadri di circa 3,5 centimetri a lato.
Al centro di ogni ritaglio, posare un mucchiettino del ripieno precedentemente preparato, poi piegare a metà, chiudere i bordi e, ripiegandolo intorno al dito indice o al mignolo, unire le punte. Posare ogni cappelletto su di un tavolo ricoperto da uno sparone.

Ora siamo pronti per lessare i cappelletti nel brodo di cappone e… servirlo a tavola con una spolverata di parmigiano.

Buon appetito e… Buone Feste!

Commenti
Solo un commento
hans 2013-12-26 21:22:19
mi domando si può fare capeletti con arrosto di bvino e salsicce ecc e poi buttarli nell'aqua bollita? io il cappone lo faccio arrosto!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura