SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Senza Enzo Tesei i cittadini di Senigallia ora sono un po’ più soli”

Il ricordo del fondatore dell'Uisp locale da parte del commissario della Provincia di Ancona Casagrande

1.690 Letture
commenti
Patrizia Casagrande

Le persone migliori sono quelle che riescono a riempire la propria vita edificando quotidianamente, con sacrificio e passione, valori che migliorano il mondo e lo rendono più giusto. Enzo Tesei era sicuramente una di queste, perché conosceva bene il significato universale dello sport“.

Non quello della fama e del denaro, non quello delle esasperate competizioni agonistiche a discapito del divertimento, ma lo sport che è palestra di vita, che educa fin da giovani al rispetto e alla lealtà. Una lezione che ha saputo far sua, sia da amministratore della città che, soprattutto, da dirigente della Uisp di Senigallia. Da oggi tutti i senigalliesi sono un po’ più soli, perché hanno perso un amico sincero e un uomo che ha saputo amare profondamente la sua città“.

Così il commissario straordinario della Provincia di Ancona Patrizia Casagrande ricorda Enzo Tesei, fondatore e attuale presidente onorario della Uisp di Senigallia, scomparso all’età di 71 anni.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS