SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Nuovo impianto O.R.T.O. Verde: un investimento a rischio per la burocrazia?”

Dario Romano: "Fare chiarezza su quali vincoli impediscano realizzazione. Amministrazione faccia presto e trovi soluzione"

1.020 Letture
commenti
SenigalliaNotizie.it - Metti il tuo banner
Rendering nuova centrale frigorifera Orto Verde a Senigallia

Il futuro di un importante investimento da 21 milioni di euro, di cui quasi la metà finanziati dal PNRR, sembrerebbe essere a rischio a causa di un potenziale diniego del Comune di Senigallia per l’autorizzazione a costruire una cella frigorifera da parte di O.R.T.O. Verde, azienda leader nel settore delle verdure surgelate.

Sembrerebbe che il diniego sia dovuto a dei problemi di natura paesaggistica. Il capogruppo PD Dario Romano ha immediatamente effettuato un accesso agli atti per comprendere l’iter burocratico della vicenda dall’insediamento dell’amministrazione Olivetti, anche se la progettazione dell’investimento nasce da molto prima, essendo stata illustrata, in piena trasparenza seppure non previsto dalla procedura, anche in una commissione consiliare del 2018. L’investimento si è concretizzato adesso, con il finanziamento ottenuto a giugno 2023 con il PNRR.

Richiesta di trasparenza e soluzioni: “E’ necessario fare chiarezza su quali vincoli burocratici impediscano la realizzazione di quest’opera e capire se e come questi ostacoli possano essere superati”, afferma Romano. “La politica e l’amministrazione pubblica devono lavorare per agevolare un investimento di tale portata, che porterebbe benefici in termini di crescita economica al nostro territorio.”

Romano ricorda come, su altre situazioni recenti relative a interventi di privati, l’amministrazione si sia dimostrata disponibile a trovare soluzioni per favorire investimenti. “Ci auguriamo che la stessa proattività si ripeta in questo caso, a maggior ragione visto che l’obiettivo non è quello di una rendita immobiliare ma la salvaguardia, il potenziamento di posti di lavoro, diretti e indiretti, e il sostegno del tessuto economico di Senigallia”.

La palla passa all’amministrazione: la richiesta di Romano è di fare presto e di trovare una soluzione che tuteli l’interesse pubblico e, al tempo stesso, permetta di realizzare un investimento strategico per il futuro di Senigallia.

Dario Romano
Capogruppo PD Senigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura