SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
BCC Fano - Banca di Credito Cooperativo di Fano - We Love You

Entro la primavera il progetto per il rilancio del lungomare di Senigallia

Quattro proposte di idee per il Comune, che sceglierà la vincitrice. Pedonalizzato il tratto dal Molo alla Rotonda

3.052 Letture
10 commenti
La Rotonda guarda la città - Foto di Urszula Szrejder
“Quattro idee progettuali per il rilancio del lungomare di Senigallia, una commissione deciderà quale sarà la vincitrice”.
 

Nei mesi scorsi il Comune di Senigallia ha pubblicato la procedura per il concorso di idee per la valorizzazione del lungomare della città di Senigallia dal titolo “VELVET WATER-FRONT” .
 
La scadenza era fissata al 27 settembre 2023.
 
“L’ Amministrazione -aveva spiegato la Giunta – ritiene fondamentale intervenire nell’attrattiva principale della città, il lungomare, fermo nella sua conformazione agli anni ’60 – ’70 .
Senigallia ha infatti il vantaggio di avere un lungomare che si estende per oltre 14 km, da Cesano a Marzocca, passando per il tratto centrale con la Rotonda a mare, il biglietto da visita per l’immagine turistica della Spiaggia di Velluto.
La finalità del concorso è di ottenere una proposta progettuale qualificata e innovativa, che sappia cogliere l’evoluzione del “vivere urbano” per chi vi abita e per chi sceglie Senigallia come turista, nel rispetto delle peculiarità storico – culturali – paesaggistiche e delle realtà che rappresentano la nostra città.
 
Ex Palazzo del Turismo, ex Iat, ex Aptll progetto di ammodernamento del lungomare lo dovrà riguardare nella sua interezza, con un inquadramento complessivo (Lungomare Mameli, Lungomare Marconi, Lungomare Alighieri, Lungomare Da Vinci, Lungomare Italia)”.
 
Intervistato da Senigallia Notizie, tra i vari punti dell’intervista, l’assessore all’urbanistica Gabriele Cameruccio ha spiegato che a breve sarà noto il nome del progetto vincitore:
 
Gabriele Cameruccio“Ci sono giunte quattro proposte – ha sottolineato – Entro la primavera sarà comunicato il vincitore e il suo progetto sarà presentato pubblicamente, agli operatori economici e a tutti i cittadini”.
 
“Il progetto riguarda tutti i 14 chilometri di lungomare – ha proseguito – Certamente il tratto che va dal Molo alla Rotonda verrà pedonalizzato, è volontà dell’amministrazione.
 
La Giunta intende anche creare parcheggi al servizio del lungomare e in questa ottica si inserisce l’acquisto dell’ex Palazzo del Turismo dove verrà realizzato un parcheggio che dovrà servire il lungomare”.
 
 
 
 
 
 
 
 
Commenti
Ci sono 10 commenti
giordano21 2024-01-11 14:44:14
Vorrei ricordare all'ass.re Cameruccio che nel settembre 2023 decine, decine e ancora decine di residenti, operatori turistici, titolari di bagni e alberghi hanno chiesto all'amm.ne il RIPRISTINO DEL DOPPIO SENSO DI MARCIA NEL LUNGOMARE LEONARDO DA VINCI e che hanno presentato una petizione in cui spiegavano tutte le motivazioni che avevano portato a tale richiesta. A tutto oggi nessuna richiesta d'incontro, comunicazione e/o quant'altro è pervenuta dall'amm.ne comunale. Pertanto se è vero che l’Amministrazione Comunale ha interesse a riprendere gli incontri pubblici sul territorio, sospesi a seguito dell’alluvione, comunico all'ass.re che siamo disponibili e restiamo in attesa di un suo riscontro.
Ing. Giordano Baldi tel. 337630037 - mail: baldiing1@gmail.com
barbara51 2024-01-11 17:53:00
Qualcuno ha riflettuto sul fatto che ogni tratto di strada chiuso al traffico rende necessari giri molto più lunghi con conseguente aumento dei gas di scarico, ossia dell'inquinamento?
PS: spero che fra le proposte presentate ci sia quella di mosaicare i muretti come a Marotta.
melgaco 2024-01-11 19:55:57
La pedonalizzazione del lungomare Marconi è una cazzata sesquipedale
giulianagianni1 2024-01-11 21:20:34
SIGNORE E SIGNORI, SULLA QUESTIONE VIABILITÀ ,SENIGALLIA È IN TESTA ALLA MIA PERSONALE CLASSIFICA COME LA PEGGIORE D ITALIA! MA VI RENDETE CONTO CHE È 100 ANNI CHE SI PARLA DELLA ROTATORIA DELLA PENNA E DOPO LE PROMESSE FATTE DA Sig. Nicola Regine, Assessore ai Lavori pubblici Comune di Senigallia (intervista del 20 Settembre 2023) NON SE NE È PIÙ PARLATO ?
AVETE MAI SAPUTO QUANTE POLVERI SOTTILI, COX ED NOX SONO PRODOTTE DA QUELL INCROCIO MALEDETTO ? NO VERO ? MA CERTO , PERCHÉ NESSUNO LE HA MAI MISURATE ! PEDONALIZZAZIONI ED ALTRO SONO ARGOMENTI PER SVIARE I PENSIERI DAI PROBLEMI AL TRAFFICO PIÙ GRAVI. POI VIENE DA SBELLICARSI DALLE RISATE LEGGENDO DI PISTE CICLABILI FINO A MARZOCCA... MA CHI LE STA USANDO E MAI LE USERÀ ?
Glauco G. 2024-01-12 09:12:51
devo dire che i miei gusti non combaciano con i predecessori (commenti prima dei miei). Spero e vorrei una sempre più pedonalizzazione del lungomare e di tutta la città da quando avevo 16 anni (credo) che lo desidero e di anni ne sono passati tanti da quella volta. Tutte le città turistiche di mare (non tutte ma molte e le più importanti) stanno andando in quella direzione e vivendo molto anche in zona rimini riccione ho solo notato miglioramenti su ogni fornte..certo..le cose vanno fatte bene..non serve chiudere una strada e poi basta..serve progettare in modo da non far scappare il turista...riccione ha dato il via (parlando delle nostre zone) al lungomare pedonale con parcheggi interrati..quella per me è una mossa vincente ad esempio. ...san benedetto sta progressivamente togliendo le auto dal mare (1 solo senso di marcia e marciapiedi molto più larghi con piste ciclabili fatte con criterio e non solo 4 sapenellate di colore sulla strada) civitanova idem..porto recanati ha chiuso il mare tanti anni fa..porto potenza picena sta togliendo auto dalla spiaggia......quindi..secondo me..tornare indietro di 40 anni non è pedonalizzare ma permettre alle auto di arivare fino alla battigia..per me....via le auto dal lungomare....e dentro veri e propri parchi ..grandi mariapiedi e verde urbano idoneo al contesto (non una pineta di alberi ma ceespugli piante ecc)...rimini sta facendo questo copiando riccione..insomma..tutti stanno andando avanti e tutti stanno andando in una direzione che risulta oggi vincente.... noi fermi al palo..e cosa proponiamo? nulla di nuovo..auto parcheggiate accanto l'obrellone perchè altrimenti si richia il fallimento...secondo me no..secondo me rischiamo di distruggere per sempre il turismo...se devo scegliere..scelgo sempre di più i lungomari belli e non dove respiro gas di scarico anche sotto l'ombrellone perchè le persone devono parcheggiare fino alla battigia.... ripeto..di sicuro devi permettere al turista di parcheggiare il più comodomanete possibile e non a 40 km idi distanza...quello è ovvio...ma puntare sul doppio senso di circolazione proprio no. chgiudo con un appunto personale (estetico)...premesso che la belleza è soggettiva e che io non ho un gusto che deve dominare su quello degli altri ma...fare i mosaici come MONDOLFO..orrore...davvero brutto..quando passo a modnfolo mi chiedo come mai hanno accettato una grezzata simile. ma ripeto..è un mio gusto personale..preferico sempre uil lungomare di riccione che il mosaico di mondolfo (come stile dico)
Glauco G. 2024-01-12 10:28:20
@giulianagianni1 è la nostra salerno reggio clabria..il nostro ponte sullo stretto...insomma..è l'opera che serve a tutti i politici per PARLARE quando non hanno nulla da dire....a Senigallia..deve esistere sempre l'opera incompiuta che è sempre in procinto di partire ma che non partirà mai...credo che il via a questa lunga tradizione cittadina lo "diede" il teatro...il teatro è rimasto fermo al palo per 40 anni e poi hanno creato il famoso scatolone (forse il più brutto d'Italai per i miei gusti)....spremuto il teatro sono passati all'ex italcementi...storia che dura fino ad oggi ma che non fa più rumore perchè per ora utile per i parcheggi....poi ex cinema rossini...storia che non fa più rumore perchè ha esaurito la sua importanza..oggi rimangono 4 mura pericolanti e nulla più....alla fine (saltando qualche altra opera ovviamente) siamo alla rotatoria...ora è l'opera che fa più notizia e che riesce a mettere in buona luce (secondo loro) tutti quelli che dichiarano di farla partire da li a poco..praticiamente tutti...quindi....fino a quando servirà come publicità progresso...non la faranno mai..altrimenti...dobbiamo trovare una nuova opera che sostiuisca questa nel discoro propaganda politica.
Glauco G. 2024-01-12 10:30:12
@giulianagianni1 altra ipotesi..i giorni, le settimane e i mesi per i nostri politic (sia di dx e sia di sx) non sono "percepiti§" come li percepiamo noi...una mese per il nostro politico di turno equivale ad 1 anno oppure un decennio...dipende...solo così posso capire i 40 comunicati (tra sx e dx) dove dichiaravano che da li a pochi mesi sarebbero partiti i lavori. Ti dirò..visto il livello che abbiamo in città..forse è più corretta la mia seconda ipotesi
giulianagianni1 2024-01-12 14:22:49
Glauco, in effetti la seconda ipotesi è quella che più di tutte giustifica i malgoverni passati e presenti.
gente che probabilmente non ha mai lavorato in azienda perché con questi modi di fare avrebbero portato a sicuri fallimenti e sarebbero tutti disoccupati da anni.
oppure, a mal pensare, può essere che, viste le pessime performance, nessuna azienda li ha voluti e si son messi a far politica vendendo aria fritta come se fosse oro.
adele333 2024-01-12 15:44:58
Eventi a josa .. rifacimenti.. acquisti .. Ma che stanno usando i soldi che dovevano andare agli alluvionati ? Che dopo 16 mesi hanno ricevuto un tozzo di pane e in molti meno di un tozzo di pane ?
giulianagianni1 2024-01-12 18:27:27
Sono fermamente convinto che se l opposizione non ha modo di tenere sotto controllo ed aggiornare periodicamente l avanzamento di tutti, DICO TUTTI , i progetti e le promesse fatte da chi governa, nessuno saprà mai nulla di nulla.
bello sarebbe fosse aggiornata così la cittadinanza .
probabilmente però continueremo a farci soffiare fumo negli occhi .
brutta cosa la politica fuffa nelle stanze del comune.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura