SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Onoranze Funebri F.lli Costantini

“Mai più a Senigallia concerti come quelli della nazi rocker Dionna Dal Monte”

Il sindaco Mangialardi interviene sull'esibizione con saluto romano: "Fatto gravissimo"

Maurizio Mangialardi

L’esibizione a Senigallia della cantante rock Dionna Dal Monte al Summer Jamboree con unasvastica nazista tatuata nel seno, è un fatto gravissimo che non deve assolutamente più ripetersi. Lo avevo già anticipato a caldo in un’intervista, quando ancora non c’era chiarezza su quanto fosse effettivamente accaduto.

In quanto Sindaco di una città come Senigallia animata da sinceri e profondi sentimenti antifascisti voglio essere molto chiaro ed esplicito: nessuna velleità artistica può in alcun modo rendere tollerabili gesti come quelli della nazi rocker Dionna Dal Monte che rappresentano delle vere e proprie farneticazioni politiche le quali cozzano contro i valori ispiratori della nostra Costituzione. Tra l’altro non si tratta di un gesto isolato, considerato il comportamento grave tenuto dalla stessa artista all’inizio di agosto a San Lazzaro di Savena e venuto alla luce soltanto quindici giorni più tardi.

La nostra Amministrazione Comunale è stata da sempre in prima linea, attraverso varie iniziative e celebrazioni, nel tener viva nella comunità locale la nostra identità democratica ed antifascista e non abbiamo certo bisogno di lezioni o sollecitazioni in tale direzione da parte di nessuno.

Gli organizzatori di eventi dovranno porre la massima attenzione alla storia ed ai valori veicolati dagli artisti invitati e non solo alla loro qualità artistica, evitando così di far esibire a Senigallia personaggi come la cantante che è salita sul palco del Summer Jamboree con la svastica tatuata.

Commenti
Ci sono 19 commenti
samy 2013-08-16 20:12:11
Bravo adesso la riconosco
Aurelio
gabriele 2013-08-16 20:21:18
abbiamo fatto anche troppa pubblicità a questo fenomeno da baraccone che ha mischiato carne e pesce: tatuaggi nazisti, berretto tipico delle guardie di frontiera della Berlino occupata dai sovietici, e sul braccio un fazzoletto a stelle e strisce (bandiera americana). dunque molto ambigua e contraddittoria. e cmq non solo i simboli nazisti evocano stermini di massa, sappiamo benissimo tutti quello che succedeva ad est.
roberto 2013-08-16 20:59:25
non sono questi i problemi, non sviamo l'attenzione dai veri problemi!
mik76
Mik 2013-08-16 21:51:53
Bravo sindaco, quando si hanno zero idee politiche basta un pò di antifascismo per prendersi un applauso.......
Melgaco 2013-08-16 22:05:40
"Vai Noodles, la mamma ti chiama"
mik76
Mik 2013-08-16 22:34:17
Dedicata al sindaco e a tutti i "liberi" pensatori senigalliesi......
Ma nell'Italia imbandita i più grassi commensali
Sono stati pensatori a sinistra intellettuali
Che con un po' di Karl Marx e con molto antifascismo
Hanno fatto la carriera, i soldi ed anche il nepotismo
E dai solotti buoni ai talk-show in televisione
Sorridevano al potere per guadagnarsi la pensione
Dalle cattedre di scuola e dalle università
Hanno fatto la cultura con i ragli ed i qua qua!
pie 2013-08-16 23:05:10
Ma che l'hanno chiamata a fa??? Ora si accorgono di come era?!?
Giacomo 2013-08-16 23:54:20
Quoto Gabriele. Mi raccomando ha scritto tutto bene? Altrimenti alle prossime lezioni a casa! Bisogna stare in guardia con questi, sono come i fascisti ma di un altro colore.
Bond, James Bond 2013-08-17 01:31:05
@melgaco: sei un grande, solo tu potevi fare una citazione così appropriata
Pasquale 2013-08-17 01:43:14
Denunciateli tutti..FUORI I FASCISTI NAZISTI DA SENIGALLIA ...VIVA I PARTIGIANI !!!
Melgaco 2013-08-17 02:55:05
La realtà è che il sindaco si fa dettare i compitini dal Mezza canaja
pina suriano 2013-08-17 07:06:40
ma il summer non è rievocazione storica? al tempo c'erano o no anche i simboli nazisti? vogliamo continuare a raccontarci la storia parziale come prima di Pansa,Pisanò? Mik e Roberto hanno centrato il problema del sindaco:condivido,non sono questi i problemi.....
renzo 2013-08-17 10:04:34
Ora che anche maurizietto ha detto la sua forse si può chiudere con la storiella di questo pupazzo di carnevale e la sua svastighetta. Ormai è diventata una storia vecchia.
Lapalisse 2013-08-17 12:09:31
@ Melgaco. Dunque secondo Lei il sindaco non doveva prendere posizione solo perchè l'hanno presa quelli del Mezza canaglia? @Pina Suriano. Le risulta che gli USA anni '40 e '50 fossero pieni di svastiche? A me proprio no.
bonzino 2013-08-17 12:50:40
non sono questi i veri problemi, pensi invece di ripristinare l'aliquota IMU sulla prima casa al 4 per mille dopo che l'ha elevata, zitto zitto per (...omissis...) i suoi concittadini, al 6 per mille. Quando se ne accorgeranno le chiederanno di dare le dimissioni e non ringraziarla per aver preso posizione su un caso che è solo una montatura dei soliti radical chic. Perché non ha controllato prima chi fossero i partecipanti all'evento visto che il Comune ha sborsato 200mila euro? Troppo facile intervenire dopo. Un amministratore capace, come lei si ritiene, non sarebbe mai incappato in questa situazione che ora sa solo di ridicolo. Speriamo che in futuro sia più avveduto. Comunque un grazie per il bell'evento del summer jamboree. A proposito dica ai suoi cittadini cosa significa Jamboree che non è sinonimo sicuramente di rock and roll
Daniele 2013-08-17 13:04:32
Ho letto dei commenti a dir poco strani,mi sembra più che giusto prendere una netta posizione come quella del nostro primo cittadino,ci sono problemi più importanti?embè facile scoprire l'acqua calda,ma nulla toglie prendere le distanze dal fascismo e dai loro adepti
matteo 2013-08-17 13:12:33
Cmq sia il sindaco fa il bello e il cattivo tempo, speriamo che si toglierà presto dalle scatole, e poi non vedo il problema di tutte queste polemiche
Lapalisse 2013-08-17 19:03:24
Ha ragione, Daniele. Non è che una posizione in un comunicato implichi chissà quali spese e chissà quante energie da distrarre da problemi contingenti. Forse, semplicemente, quella svastica sotto sotto a qualcuno qua non dispiace...
Dave Stirling 2013-08-17 23:22:14
Non sono questi i veri problemi, ma in mezz'ora si stende un comunicato ufficiale, e la questione è chiusa.
Per la cronaca, la Pupazza si lamenta: in questi giorni lei e il marito hanno subito minacce, e devono ricorrere a un servizio di protezione. Beh almeno proverà quello che facevano subire i suoi idoli a chi non la pensava come loro...
Intanto la RedBull le ha tolto la sponsorizzazione (e grazie... è "RED"...), comunque sta befana di pubblicità se ne è fatta fin troppa.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno