SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: Concerto di fine estate all’Area Archeologica La Fenice

"Frottole, madrigali e cantate tra Rinascimento e primo Barocco"


Proseguono gli appuntamenti ad ingresso gratuito dei "Concerti di Fine Estate" promossi dalla Fondazione Pergolesi Spontini e dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Ancona.
Venerdì 26 Agosto alle ore 21.30 l’affascinante cornice dell’Area Archeologica La Fenice ospiterà un concerto di musica rinascimentale dal titolo "Frottole, madrigali e cantate tra Rinascimento e primo Barocco". Il soprano Pamela Lucciarini, e il maestro Maurizio Piantelli al liuto rinascimentale e alla tiorba, interpreteranno brani scelti nel repertorio antico e Barocco italiano e straniero.
La prima parte del concerto sarà aperta da un recercar di Joan Ambrosio Dalza, al quale seguiranno "Jay pris amours" di un Anonimo del XV secolo, un altro recercar di Francesco Spinacio, "Hor ch’l ciel et la terra" di Bartolomeo Tromboncino, "Non è tempo d’aspettare" di Marchetto Cara, "Fantasia" di Francesco da Milano, "Mille regrez" di Josquin Desprez, "Catena d’amore" di Cesare Negri e "Il bianco e dolce cigno" di Jaques Arcadelt.
"Quel guardo sdegnosetto" di Claudio Monteverdi aprirà la seconda parte del concerto, che proseguirà con la Toccata VIII e Sarabanda di Johannes J. Kapsberger, con "Belle rose porporine" e "Torna, deh, torna" di Giulio Caccini, "Canario" di Kapsberger, "Disprezzata regina" da "L’incoronazione di Poppea" di Claudio Monteverdi, "Toccata I" di Alessandro Piccinini. Chiuderà il concerto la cantata di Marcantonio Cesti "Languìa già l’alba".
Il prossimo appuntamento previsto nella rassegna dei concerti di Fine Estate sarà Sabato 27 agosto alle ore 21.30 presso il Teatro Misa di Arcevia, con "Suggestioni Sudamericane", concerto per voce e chitarra con Liss Amado e Andrea Passerelli. Chiuderà la rassegna il "Concerto lirico" con arie su testi di Lorenzo Da Ponte, che si terrà domenica 28 Agosto alle ore 21.30 presso il Teatro Campana di Osimo.
Per informazioni consultare il sito www.fondazionepergolesispontini.com

Fondazione Pergolesi Spontini

Pubblicato Giovedì 25 agosto, 2005 
alle ore 9:28
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie

Ritiro dell'asporto su ordinazione

Ritiro del cibo d'asporto su prenotazione a Senigallia e dintorni

Generi alimentari, di necessità e piatti pronti: consegne a domicilio