SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Marchini Gomme Senigallia - Black September - Pneumatici a prezzi più bassi dell\\\'anno

Marche, SOS campagne: la grandine distrugge vigneti e oliveti

Condiretti: “L’effetto dei cambiamenti climatici ha fatto perdere oltre 14 miliardi di euro in un decennio"

Olive e grandine

E dopo la grande siccità ecco la grandine. Non c’è pace per gli agricoltori marchigiani che ora sono alle prese con bombe d’acqua e pioggia ghiacciata a distruggere, in alcuni casi, il poco che si era riuscito a ottenere dopo mesi di precipitazioni scarse, assenti per mesi interi. La perturbazione arrivata nel pomeriggio di ieri ha letteralmente bombardato alcune zone nella fascia collinare tra le province di Ancona e di Macerata, tra Santa Maria Nuova e Monte San Martino.

A farne le spese oliveti, vigneti e frutteti soprattutto. Nella zona di Cingoli un centinaio di ettari di vigna letteralmente rasi al suolo. Danni anche a Mazzangrugno, Filottrano e Agugliano, Sarnano, Gualdo e Penna San Giovanni. E mentre l’estate 2021 si chiude con un del 65% degli eventi climatici estremi che hanno devastato le coltivazioni decimando i raccolti da nord a sud della Penisola, aumentano i prezzi di ortaggi e frutta balzati del 3,3% secondo i dati Istat sull’inflazione ad agosto.

L’effetto dei cambiamenti climatici con l’alternarsi di siccità e alluvioni ha fatto perdere – spiegano da Coldiretti – oltre 14 miliardi di euro in un decennio, tra cali della produzione agricola nazionale e danni alle strutture e alle infrastrutture nelle campagne con allagamenti, frane e smottamenti con pesanti ripercussioni sulle produzioni”. Per far fronte agli eventi climatici distruttivi si fanno strada tra gli agricoltori le forme assicurative. Nel corso del 2021 secondo i dati ESWD nelle Marche si è registrata una media mensile di 1,5 eventi meteo distruttivi e gli assicurati aumentano di anno in anno ma sono ancora poche le aziende che godono di una copertura: 24mila ettari (appena il 6%), poco meno di 700 aziende agricole. Alberto Frau, direttore di Coldiretti Marche ha annunciato l’immediata attivazione degli uffici di zona Coldiretti per valutare l’entità dei danni. “Chiederemo inoltre alla Regione – dice – l’attivazione di misure emergenziali dedicate e l’individuazione di sistemi che agevolino sempre di più l’accesso degli agricoltori alle coperture assicurative“.

Redazione Senigallia Notizie
Pubblicato Giovedì 2 settembre, 2021 
alle ore 16:08
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura