SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
IIS Panzini Senigallia

La 3A dell’Istituto Panzini di Senigallia propone gli “Gnocchi al ragù bianco di vitello”

La ricetta è spiegata e illustrata attraverso un video tutorial visibile sul canale YouTube di Senigallia Notizie

Gli alunni della 3A dell’Istituto Panzini di Senigallia, hanno realizzato una nuova ricetta, gli “Gnocchi di zucca con ragù bianco di vitello”.

Con la collaborazione della redazione di Senigallia Notizie, i ragazzi del Panzini illustrano passaggio dopo passaggio, la preparazione del primo piatto, attraverso un video tutorial.

Il video completo della ricetta è visibile sul canale YouTube di Senigallia Notizie.

Gnocchi di zucca con ragù bianco di vitello

Ingredienti per 4 porzioni 

Per gli gnocchi di zucca:

400 g di patate
400 g zucca gialla
1 n uova
200 g farina
50 g parmigiano gratt.
qb. di noce moscata
qb. di sale

Preparazione gnocchi al ragù bianco di vitelloPer il ragù di vitello:

200 g di fondo bruno o estratto di carne
200 g di pomodori pendolini
50 g di cipolla
50 g di carota
50 g di sedano
200 g di polpa di vitello
1 dl di vino bianco secco
1/2 dl di olio extra vergine d’oliva
50 g di parmigiano grattugiato, per mantecare gli gnocchi

Preparazione

Per gli gnocchi:

Lavare e bollire le patate intere con la buccia.
Ultimata la cottura scolare, lasciar intiepidire e sbucciare.
Cuocere la zucca al forno o in tegame e farla disidratare bene
Passare il tutto allo schiacciapatate.
Unire tutti gli ingredienti e impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Formare i bigoli e tagliare a gnocchi

Per la salsa:

Tagliare carota, cipolla, sedano in bronuise
Tagliare la carne a cubetti piccoli o macinare
Far rosolare in padella la carne e poi aggiungere le verdure con l’olio
Continuare a rosolare e bagnare con vino bianco secco
Lasciar evaporare
Ultimare la cottura con aggiunta di fondo bruno e acqua se necessario
Infine aggiungere i pendolini tagliati a pezzi
Lasciar insaporire e aggiustare di sale e pepe

Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata
Scolare e condire con il ragù bianco di vitello

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS