SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Vacanze a Senigallia: una scelta possibile

Senigallia da scoprire: la spiaggia di Velluto. Senigallia da non perdere: Rocca Roveresca e Portici Ercolani

La Rocca Roveresca di Senigallia. Foto di Carlo Leone per Senigallia Notizie. Tutti i diriti riservati.

Il lungo, lunghissimo inverno 2020 ci ha lasciato tutti molto perplessi. Le giornate infinite chiusi in casa hanno cambiato un po’ tutti in ogni caso la voglia di vacanze sembra non essere cambiata.

Questo anno le varie vicende ci portano a risparmiare e spesso e volentieri tentare la fortuna per cercare ciò che serve per passare una vacanza lontano da casa. Non sempre è possibile preparare il trolley e partire ma le vacanze sono una passione così importante che per andarci c’è chi prova il codice bonus bet365 all’iscrizione.

Tentare la fortuna con un codice omaggio può essere il modo migliore per provare a cambiare la giornata. I codici bonus danno la possibilità di provare a giocare senza dover investire. Una soluzione diversa però per andare in vacanza esiste: restare dalle nostre parti e riuscire a fare una vacanza da sogno.

Senigallia da scoprire: la spiaggia di Velluto
Senigallia è una realtà tutta da scoprire, può persino diventare meta ideale per le vacanze. Il contesto è bello ed è ricco di riconoscimenti ad esempio il mare e la spiaggia di velluto d che anche questo anno ottengono la Bandiera blu, la Rotonda, il porto; il centro storico e la rocca. Accade spesso che non si dia peso alle ricchezze del territorio che invece riescono ad essere un vero e proprio attrattore turistico del nostro territorio. Al top è la spiaggia di Velluto, se ne è parlato persino in USA grazie ad uno splendido servizio realizzato da Francesca Trianni.
Sappiamo bene che la spiaggia di Velluto è una delle più note dell’Adriatico. Dal 1853 infatti è uno dei più ricercati centri balneari della costa adriatica. Da oltre 20, esattamente dal  dal 1997 viene premiata ininterrottamente con la Bandiera Blu. Litorale lungo e sabbioso, p mare limpido, pulito e sicuro, perfetto per famiglie e anziani ideale per sportivi è da sempre caratterizzato da un’ospitalità di qualità.

Senigallia da non perdere
L’offerta culturale di Senigallia è tra le migliori delle Marche: effettivamente si tratta di una realtà, la nostra, molto interessante. Lo sappiamo bene.
Da vedere assolutamente sono alcune cose che contraddistinguono la città.

Rocca Roveresca è una costruzione risultato diverse strutture difensive in genere a la Rocca è possibile visitare mostre di vario genere mentre l’esterno è molto bello per le serate estive, durante le quali si svolgono eventi di richiamo.
Portici Ercolani: dettaglio amato dai più. Fatti costruire dal Cardinale Ercolani e progettati su ordine dei Papa Benedetto XIV, servivano in quell’epoca ad ospitare l’annuale fiera della Maddalena. Si tratta di ben centoventisei arcate in pietra d’Istria, poste sulla riva destra del fiume Misa da non perdere.

Questo anno, si dice, è necessario rimanere in Italia per far ripartire il Paese: iniziamo da Senigallia, merita davvero di essere scoperta sino in fondo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!