SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Ferramenta Farinelli Senigallia - Scopri le offerte del mese

“La IV Commissione? Una passerella politica”

Liverani attacca l'Asur Marche e la politica locale: "Ora il più forte politicamente potrà decidere quale cardiologia salvare"

1.551 Letture
commenti
La seduta della IV commissione sanità di lunedì 24 luglio: autorità cittadine e Asur

“E’ stata una passerella politica, come al solito in queste occasioni. Hanno sbandierato i tanti investimenti senza dire cosa non va e per di più hanno ammesso che una Utic dovrà scomparire lasciando praticamente le sorti della nostra salute nelle mani di chi ha più peso politico”.

E’ questo ed è netto il giudizio di Marcello Liverani, coordinatore di Fratelli d’Italia Senigallia, sulla seduta di lunedì 24 luglio della IV Commissione in cui si è toccato il tema della sanità pubblica. Una riunione molto partecipata “in cui – continua Liverani – il dott. Bevilacqua ha elencato una serie di interventi senza però accennare minimamente a ciò che non va; Volpini ha attaccato le precedenti giunte e dirigenze senza però dire che li avevano appoggiati; e il dott. Marini ha ammesso che un’Unità di Terapia Intensiva Cardiologica (UTIC, Ndr) tra Senigallia, Jesi, Osimo e Fabriano dovrà scomparire. In poche parole: a decidere chi potrà tenersi l’utic di cardiologia saranno i politici, non i tecnici sulla base di solide e documentate motivazioni. Conterà il peso politico e sulla sanità proprio non mi piace che accada ciò”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura