SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Sopralluogo sulla Complanare a Senigallia: “tutto ok, apertura decisa dopo Ferragosto”

Mangialardi: "la data esatta verrà fissata dopo il 15 agosto, ma la questione del sistema anti-incendio è già stata risolta"

5.627 Letture
15 commenti
Mini Grand Prix - Le Coco Beach - Parco giochi, american bar, paninoteca, cocktails - Senigallia
Sopralluogo agosto 2016 sulla Complanare Sud

Si è svolto questa mattina (2 agosto) il sopralluogo sulla Complanare voluto dal sindaco Maurizio Mangialardi e dalla giunta comunale per fare il punto sull’andamento delle operazioni di collaudo propedeutiche alla definitiva apertura della bretella sud.

Presenti all’incontro l’ingegnere Alberto Selleri di Società Autostrade e l’ingegnere Placido Migliorino del ministero delle Infrastrutture e Trasporti, oltre al presidente del consiglio comunale Dario Romano e alcuni consiglieri.

“Abbiamo voluto organizzare questo momento – ha spiegato Mangialardi – cui erano invitati a partecipare tutti i consiglieri comunali, per rassicurare la cittadinanza e fare chiarezza sulle operazioni di collaudo che si stanno svolgendo prima della definitiva apertura della bretella sud. Anzitutto, a proposito della presunta irregolarità del sistema antincendio che avrebbe abbassato l’altezza della galleria del Cavallo, chi era presente questa mattina ha potuto verificare con i propri occhi che la questione non solo è stata già risolta dai tecnici di Società Autostrade e dall’impresa con la messa a terra dell’impianto medesimo, ma anche che, prima di questo intervento, non esisteva alcuna violazione dei parametri previsti dalla normativa vigente. D’altra parte, è proprio questo ciò che si deve fare durante una fase di collaudo: verificare il lavoro svolto e intervenire con le necessarie migliorie”.

Sopralluogo sulla Complanare agosto 2016“E a proposito di migliorie – ha continuato il sindaco – abbiamo potuto constatare rispetto all’ultimo sopralluogo svolto a marzo, la realizzazione di alcuni importanti interventi come la copertura interna della galleria stessa, che rende l’opera più moderna e gradevole, l’installazione delle barriere antiabbaglianti per garantire ulteriormente la sicurezza di chi viaggia verso sud, in direzione opposta all’autostrada, la piantumazione di essenze arboree e l’avvio dell’idro-semina nei terreni a lato della strada. Ora attendiamo il termine del collaudo tecnico e poi, dopo Ferragosto, individueremo insieme a ministero e Società Autostrade la data dell’inaugurazione”.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ci sono 15 commenti
leofax 2016-08-02 17:35:49
Con "dopo Ferragosto", possiamo arrivare tranquillamente a Natale!
fra77 2016-08-02 18:09:21
Quanto pessimismo però....Giorni fa quanti discorsoni del tipo,chi pagherà, quando aprirà, etc etc. C'era un problema,si è risolto,a breve si aprirà questa opera. Quindi molto bene.
vecchio freak 2016-08-02 18:20:00
Che è tutta questa fretta? Opera pubblica contrastata, osteggiata, contestata... Scritte migliaia di stronzate sulla presunta inutilità.. C'era chi contava le macchine a via cellini per dimostrare che non serviva..e adesso non potete stare un altro mese senza??
haustus 2016-08-02 20:42:25
Sarò ripetitivo, ma i nostri concittadini sono molto lagnosi... il senigalliese medio che si lamenta per ogni cosa... Lo sport preferito della città: Il lamento fine a se stesso!!! :) A parte questo sono proprio in sintonia con @fra77 e @vecchiofreak!!! non c'è da aggiungere altro!!! Si è presentato un problema e prontamente risolto. Adesso voglio vedere gli altri politici cosa hanno da dire a riguardo... aspetto qualche commento che non arriverà mai...
stefano 2016-08-02 21:40:33
A dire tutta la verità c'era anche chi contava le macchine in altra maniera, per dimostrare la presunta utilità dell'opera. Un conteggio che prospettava la riduzione del 82% di traffico dalle vie cittadine ( 8.800 veicoli medi giornalieri , sic!! ) per l'anno 2010 , l'anno in cui era stata inizialmente programmata l'apertura. Dopo 6 anni chiedere se i dati del valore di medio termine ( anno 2015) calcolati tra i 22.880 e 36.000 veicoli medi giornalieri (!!) siano stati rispettati non mi pare si possa essere tacciati di impazienza . I dati sono riferiti alla sola Bretella Nord, beninteso. Dal confronto si avrebbe una bella gara tra scritti opposti di "stronzate".
bipbip 2016-08-02 22:19:52
doveva essere aperta a natale 2015, poi a pasqua 2016 poi annuncio per il 4 luglio ed ora dopo ferragosto..... mah gira e brilla manco a natale 2016 . questa bretella vi serve come il pane per decongestionare la città e si continua a temporeggiare, ed oggi ci si chiede se la vuol gestier l'ANAS?? ma sti conti non li avete già fatti??? l'italia affonda per colpa della politica e della burocrazia unita all'incompetenza. piuttosto, c'è nessuno che si è chiesto il perchè la strada colabrodo delle saline è stata asfaltata solo per 200 metri? per lo stato in cui si trova andrebbe chiusa perchè pericolosa!!!!!
vecchio freak 2016-08-03 06:43:14
@stefano..."presunta utilità dell'opera"? Perché c'è ancora qualche dubbio al riguardo?? No, solo per capire...
Ma d'altra parte anche a Londra nel fine 800 c'era chi diceva che la metropolitana era inutile..
haustus 2016-08-03 07:20:48
L'Italia affonda anche per i cittadini... Capaci solo di lamentarsi e basta senza proporre soluzioni alternative e senza prendersi delle responsabilità!!! E altra cosa non da meno l'Italia affonda perché ognuno guarda il suo orticello come confermi te che punti il dito sulla strada che hai sotto casa!!! Ricordiamoci anche che i comitati contro la complanare si sono presentati poi come liste in appoggio all'attuale sindaco!!! Sono durati 1 anno questi comitati solo per mettersi in mostra e perseguire i loro scopi personali... Sveglia gente!!! Meno lamenti più idee ed attivismo!!
Mario2 2016-08-03 08:21:37
Se il il Senigalliese medio è quello che si lamenta quello che non lo fa e si beve tutte le bugie come lo definiamo? Un babbeo?
Bella tattica per i lacchè che si impegnano tutto il giorno ad etichettare tutti quelli che la pensano in modo diverso, adesso va di moda lagnosi, prima erano tutti fascisti, razzisti, alla faccia della Democrazia e della tolleranza! Non vi fate intimidire da questi individui, lamentatevi e portate avanti le vostre idee perché questa è la Democrazia.
fra77 2016-08-03 08:59:04
@stefano,l'utilità dell'opera a mio avviso è indiscutibile ed avrà il massimo rendimento in termini di utilizzo quando verrà aperta la bretella sud.
@bipbip,il tratto di strada asfaltato x circa duecento metri è stato fatto quando c'era il patto di stabilità, quindi con risorse economiche quasi nulle. Ora che son sbloccati parte dei denari pubblici è in previsione il rifacimento del resto della strada delle saline come è in previsione il rifacimento della strada lungo i portici ercolani. Spero alla svelta xche queste strade pericolose.
stefano 2016-08-03 11:12:41
@vecchio freak. La mia non voleva essere una risposta polemica. Tanto per essere chiari sulla 'utilità dell'opera, così come è stata fatta, ho molti dubbi . Si possono avere, beninteso, opinioni diverse altrettanto rispettabili. I dubbi mi aumentano ancor più adesso che l'opera è in dirittura di arrivo : le previsioni erano così ridondanti che è impossibile rispettarle (e la Bretella Sud aumenterà "leggermente il traffico" -sono parole di Società Autostrade ,non le mie), non si sa ancora che tipo di categoria di strada sia ( a proposito il progetto è stato approvato come categoria A - strada di Adduzione all'Autostrada. ) , non si sa ancora chi se la prende in carico e non si sa ancora la quota di costo che spetta al Comune di Senigallia. ( la quota base di partenza la puoi trovare sulla Deliberazione del Consiglio Comunale del 26 Aprile 2006 ) . Da lì si può avere già un idea del rapporto costi/benefici dell'opera . Ecco perché il raffronto con la metropolitana di Londra dell'800 non regge proprio. Un cordiale saluto.
vecchio freak 2016-08-03 11:29:38
@stefano: condivido le perplessità sulla gestione. Perché se la gestisce l'anas è un conto. Se la gestisce il comune è un altro (in termini di manutenzione). Sull'utilità invece non ho dubbi. Già adesso la bretella nord oltre ad assorbire tanto traffico di attraversamento consente di avere un'alternativa alla statale...pensa a quando qualche mese fa c'è stato la mini alluvione del cesano
leofax 2016-08-03 12:41:39
Dopo le battute parliamo di cose serie. A mio modesto parere, dato che la bretella sud non è ancora aperta, prima di asfaltare la via dei Portici, vedrei meglio una sistemata della via Fiorini, ex Mattei dalla rotatoria della Marina a strada della Bruciata. In secondo luogo, da non sottovalutare, la mancanza nella bretella sud di qualsiasi svincolo, sarà anche vero che dal Ciarnin al Cesano si attraversa la città, ma troveremo, come ora,le vie G.Bruno, d'Aquino, Capanna, dei Pini e Saline, piene di traffico. A parte una visione miope da chi ha progettato la bretella sud ma checchè se ne dica, tra la progettazione, il finanziamento e la costruzione dello svincolo, passeranno degli anni. Incaponirsi nel non sfruttare, l'ex rampa del cavalcavia del Giardino, denota una visione molto ristretta della situazione. Proposte ed ascolto da parte delle istituzioni, a Senigallia, non va di moda da sempre!
haustus 2016-08-03 17:00:33
@Mario2: Hai detto bene portate avanti le vostre idee, quello che molti senigalliesi non fanno... si fermano al solo lamento senza proporre soluzioni alternative. é qui caro Mario che voglio porre l'attenzione... giusto criticare e lamentarsi pero è necessario proporre soluzioni alternativi e punti di vista differenti non borbottare e ingoiare il rospo come fa la maggior parte dei cittadini. Questi sono i veri babbei!!! Buone Vacanze!! ;)
bipbip 2016-08-04 00:07:02
@haustus: ti sbagli di grosso, non è la strada sotto casa e non me ne può fregare di meno. le saline bucate sono il benvenuto a chi viene da sud e non vuole fare la statale... fai te...

@fra77: se non c'erano i soldi era meglio spenderli altrove piuttosto che asfaltare 200m e basta. per cambiare i guardrail della rotatoria al ciarnin che erano perfetti e non luccicavano li hanno trovati... ed ora per l'inaugurazione servirà il sidol per portarli a lucido di nuovo altrimenti le foto verranno male...

@leofax: anche via mattei è una vergogna. ogni pioggia è allagata perchè non c'è sfogo per l'acqua dei campi.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura