SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Nuove forme e usi per la Statale 16 a Senigallia, se ne parla in Mediateca

Mercoledì 13 maggio si discute del futuro della strada in seguito alla complanare

1.456 Letture
commenti
Biblioteca comunale Antonelliana di Senigallia: sala conferenze

Un seminario tecnico per presentare ISity, il progetto sperimentale realizzato in collaborazione con l’Università di Roma “Tor Vergata” che prova a individuare nuove forme e nuovi usi per la strada statale 16. L’appuntamento è per mercoledì 13 alle ore 17,30 alla Mediateca Comunale.


La statale 16 a Senigallia assumerà nel tempo nuove condizioni di esercizio indotte dalla presenza della complanare.

Da questa previsione, nasce la volontà di formulare, nel tratto urbano compreso tra l’innesto sud della complanare e la Rocca Roveresca, un quadro ragionato e approfondito delle condizioni di modificabilità della strada, intesa come architettura di città. Nell’inedito spazio sperimentale si intrecciano le competenze disciplinari dell’architetto e dell’urbanista.

Il seminario sarà introdotto dall’ingegner Gianni Roccato, dirigente dell’area tecnica Territorio e Ambiente del Comune di Senigallia. Si passerà poi alla presentazione del caso di studio con l’architetto Roberto Serenelli, responsabile del progetto per il Comune di Senigallia.

A seguire le relazioni del prof. Luigi Ramazzotti e del prof. Antonella Falzetti, rispettivamente responsabile e coordinatore scientifico della ricerca per l’Università di Roma “Tor Vergata”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura