SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia intitola una sua via a Giambattista Fiorini – FOTO

Cerimonia alla Rotonda in onore dell'imprenditore che rilanciò l'economia nel dopoguerra

8.535 Letture
commenti
L\'Automobile - Concessionaria Nissan - Senigallia
Intitolazione di via Giambattista Fiorini

A Senigallia “sparisce” un tratto di via Mattei: dalla rotatoria che incrocia strada della Marina e l’imbocco nord della complanare, proseguendo verso nord in direzione di strada della Bruciata, d’ora in poi si percorrerà via Giambattista Fiorini.

Si è svolta in una affollatissima Rotonda a Mare la cerimonia di intitolazione della via all’imprenditore senigalliese, che nel dopoguerra diede vita al sacchettificio industriale che da quasi 70 anni lega la sua storia societaria al territorio, da cui è partito per espandersi ed arrivare a primeggiare nel mondo.

Gli onori di casa li ha fatti Giuseppe Fiorini, figlio di Giambattista e presidente della Fiorini Industrial Packaging S.p.A., che ha dato il via ad un racconto fatto di orgoglio aziendale, famigliare e cittadino.

Luccarini e Mangialardi all'intitolazione di via Giambattista FioriniIl ricordo di Giambattista Fiorini è stato affidato ad Antonio Luccarini, autore della biografia dedicata all’imprenditore, mentre al sindaco Maurizio Mangialardi sono toccate le motivazioni della decisione dell’Amministrazione Comunale di intitolare una via a Fiorini, dopo la targa scoperta al Foro Annonario nel centenario della sua nascita.

Mangialardi ha parlato di Giambattista Fiorini come omologo dello storico sindaco Alberto Zavatti: come quest’ultimo fu la figura istituzionale che incarnò la ricostruzione della città dopo la guerra, così Fiorini fu quello che più di tutti rilanciò le attività economiche in sfacelo dopo il conflitto.

Anna, figlia di Giambattista, ricevendo da Mangialardi la targa stradale che sarà installata lungo via G. Fiorini, ha invece offerto il ricordo più intimo e affettuoso del padre, visto dal punto di vista della famiglia.

La chiusura è toccata nuovamente a Giuseppe Fiorini, che ha spiegato come questa data segna anche la fine del suo ciclo in azienda: il presidente ha annunciato le sue dimissioni, la guida passerà ai suoi figli e ai suoi più fidati collaboratori.

Giuseppe Fiorini parla alla Rotonda durante l'intitolazione di via Giambattista FioriniRotonda affollata per l'intitolazione di via Giambattista FioriniRotonda affollata per l'intitolazione di via Giambattista Fiorini

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno