SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Distributore di benzina di Senigallia temporaneamente “chiuso per rapina”

Amara sorpresa per un gestore nella mattinata del 24 novembre

Distributori di carburanti, pompe di benzina

Furto nella notte tra domenica 23 e lunedì 24 novembre a Senigallia, lungo la Statale Adriatica Nord (via Raffaello Sanzio).

Proprio nelle ore in cui polizia e carabinieri riuscivano a fermare nelle campagne senigalliesi due albanesi sospettati di far parte di una banda di ladri, ignoti hanno compiuto un furto in una stazione di servizio carburante dell’Eni.

A darne la notizia, è stato lo stesso gestore che il giorno successivo (lunedì 24 novembre) ha tenuto chiusa l’attività avvisando i clienti con un cartello in cui spiegava di essere “chiuso per rapina“: le pompe sono infatti stati manomesse e necessitavano dell’intervento di un tecnico per tornare in funzione.

Commenti
Solo un commento
ilbianconiglio 2014-11-25 10:36:57
Evabbe', di solito ci sono tutte telecamere nei distributori.
Non c'impiegheranno molto a trovarli.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS