SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Paradisi: dal Comune di Senigallia altri 6.000 euro per i burattini degli “amici”

Il consigliere: "ancora finanziamenti pubblici per l'ormai noto Teatro alla Panna"

2.438 Letture
commenti
Comì di Cucina
"Filtro d'amore", spettacolo del Teatro alla Panna di Senigallia

Non bastava il volo a New Yorke le parcelle da favola liquidate al’Avv. Valeria Mancinelli (compagna di partito del sindaco Mangialardi e sindaco di Ancona).

La love story economica del primo cittadino che affida (senza bando) consulenze e incarichi a militanti del proprio partito e finanzia con i soldi pubblici  gli enti amici prosegue come una telenovela.

E dopo le dazioni estive, per l’ormai noto “Teatro alla Panna” (si tratta di una società in nome collettivo), arrivano anche le dazioni invernali. Come si dice: un bis di euro, nel periodo più freddo,  non si nega a nessuno (dei compagni). Come non si nega l’utilizzo della Rotonda a mare (ad altri privati fatta pagare profumatamente).

Ma ci sono privati e privati. Ci sono quelli senza santi in Paradiso (che i contributi non li vedono mai e rischiano in proprio) e quelli che i “santi” politici li hanno.

In effetti dei due soci del Teatro alla Panna, uno era il portavoce dei verdi di Ceresoni (Roberto Primavera) e, l’altro, può vantare una sorella in Giunta (Luca Paci, socio del Teatro alla Panna).

E così, miracolosamente, mentre spariscono i soldi per i turni notturni dei vigili urbani (fondamentali per la nostra sicurezza), nel bilancio preparato dall’assessore Francesca Paci compaiono quelli per finanziare la società vicina alla Giunta: 6.126 euro stanziati per gli spettacoli di burattini fino al 6 aprile prossimo (spettacoli ovviamente a pagamento: 5 euro ad ingresso la domenica pomeriggio).

La determina, firmata dal dott. Mattei, è la 1445/2013.

Morale della favola: ai bimbi possono essere tagliate le porzioni nelle mense e può essere tolta la frutta i nome dei tagli a bilancio, ma guai far loro sparire i burattini gestiti dagli “amici”.

Commenti
Ci sono 5 commenti
galileo 2014-01-31 15:32:00
qualche soldo agli amici non si nega mai...
giorg 2014-01-31 19:23:46
@galileo
Tu perche non fai parte degli amici
galileo 2014-01-31 22:04:44
@ giorg vorrei vivere in un paese dove non ci siano solo favoritismi e si premi anche il merito
Alberto Diambra 2014-02-01 10:56:37
I già residenti della zona PEEP MISA non hanno amici o parenti nell'Amm.ne Comunale o vicino al Sindaco ma hanno solo le leggi (...omissis...) ed il risultato è che rimangono in pericolo di allagamento ed esondazione del Misa con una pessima qualità di vita.
mik76
mik76 2014-02-01 14:59:09
Burattini nelle mani di chi burattino è giá....(cit. Renato Zero)
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura