SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Osteria San Bernardo - Chiaravalle Ristorante

Migliorano le condizioni Giuseppe Castigliego

Al termine del ciclo di trasfusioni l'uomo potrebbe essere finalmente rimpatriato

1.760 Letture
commenti
Giuseppe Castigliego

Le condizioni mediche di Giuseppe Castigliego starebbero migliorando. Il pizzaiolo di  marzocca è ricoverato all’ospedale di Pattaya in Thailandia da diversi giorni. Il 56enne è stato sottoposto alla terza trasfusione e le sue condizioni sembrerebbero stazionarie.

Dopo le due donne americane, il terzo donatore sarebbe stato un senigalliese residente nella penisola indocinese. Tante le persone che si sono proposte per le trasfusioni dopo l’SOS lanciato su social network e mezzi d’informazione.

Attualmente il senigalliese è ancora ricoverato in prognosi riservata: la speranza è che terminato il ciclo di trasfusioni che dovrebbe riportare i valori alla normalità, l’uomo possa finalmente essere rimpatriato a casa. Proprio nella giornata odierna del 21 gennaio, dovrebbe esserci la visita del Primario della struttura che potrebbe chiarire meglio le tempistiche del rientro a casa del 56enne.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura