SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: 10.000 euro di multa per vendita abusiva di merce sul litorale

L'operazione della Polizia municipale è avvenuta mercoledì 18 luglio

3.155 Letture
11 commenti
Merce contraffatta sequestrata dalle forze dell'ordine di Senigallia

10.000 euro di multa per due ambulanti abusivi, una cinquantina di articoli di artigianato, ma anche molti ombrelli, sandali, borse, cappelli, e accessori vari, sequestrati.


E’ questo il bilancio di un’operazione della Polizia Municipale, compiuta mercoledì 18 luglio attraverso l’utilizzo di una dozzina di agenti in borghese, che hanno effettuato controlli sul litorale di levante e su quello di ponente, al fine di contrastare il commercio abusivo.

Tra le migliaia di articoli complessivamente sequestrati, anche alcune merci contraffatte, in prevalenza borse, con conseguente denuncia contro ignoti.

L’operazione fa seguito a quella compiuta nei giorni precedenti per reprimere un’altra forma di abusivismo sul demanio marittimo, cioè l’abbandono illegale nei tratti di spiaggia libera di ombrelloni, lettini, sedie e tavolini.

Commenti
Ci sono 11 commenti
Monica 2012-07-19 11:01:52
Giustissima l' operazione della Polizia Municipale, alla quale vanno i miei compilmenti.
Ma mi chiedo: possibile che nessuno può fare nulla per i tantissimi "vu cumpra'" che passano in continuazione tra gli ombrelloni disturbando chi cerca qualche ora di relax al mare?
Michele 2012-07-19 11:27:30
Giustissima la multa ma verrà mai pagata? dubito...io personalmente ho visto un vuccumprà che stracciava una multa fatta dagli ausiliari del traffico per non aver pagato il parcheggio. tutto tempo precato
francesco 2012-07-19 12:10:03
lotta all'abusivismo delle merci , lotta all'abusivismo degli ombrelloni sulle spiaggie libere , lotta ai cittadini ke per 2 minuti sgarrano sul disco orario , complimenti all'efficienza ! Una cosina vorrei dire : ma la lotta al caos serale contro il rumore e bande di giovani ubriachi che imperversano sul litorale non e' contemplata nei programmi ? ma si tanto l'importante e' ke locandine di regime esaltino i 100.000 della notte bianca e chi se ne frega ! un'altra cosina , la prossima volta che le imprese delegate dal Comune rimuovono le alche dalla spiaggia , i mezzi devono essere dispositivi di segnalazione acustica e sonora , transitare a passo d'uomo e transennare le aree di lavoro , come da legge 81 e come da buon senso visto che ci sono nugoli di bambini che giocano ed anziani che non hanno certo la prontezza di riflessi di evitare mezzi che sfecciano sulla spiaggia , ma forse sto esagerando , qui l'importante al solito sono i titoloni ,,,
BlackCat
Dionisio 2012-07-19 12:59:30
@ Francesco
> da quando il "caos serale"="centinaia di migliaia di persone in città" è reato?
> da quando il "rumore"="persone che cantano, parlano e ridono ascoltando musica " è reato?
> da quando essere "giovani ubriachi" = "ragazzi che il sabato sera bevono un bicchiere in più del solito" è reato?

Mi sembrano tutte attività che per alcune, nei limiti imposti di legge, siano legali.
Per caso è uscito un nuovo codice civile e penale?
Un povero tra i poveri (di politica) 2012-07-19 13:18:31
DIONISIO per me ha ragione FRANCESCO perchè il concetto non è che i fatti sono fuori legge, come da codice penale e/o civile, sicuramente Senigallia è esclusivamente orientata e pronta per un turismo di riposo e non per un turismo di giovani. Bisogna riconoscere che sicuramente nella notte (BIANCA), io per quanto già commentato la chiamerei la notte NERA, gli organizzatori non hanno tenuto conto della prima regola organizzativa, la sicurezza delle persone, che sicuramente non c'era. Senza aggiungere altro come già commentato.
BlackCat
Dionisio 2012-07-19 13:51:27
...per garantire la sicurezza al 100% delle persone devi mettere una guardia ogni persona. I numeri sull'evento parlano chiaro, ho già commentato in merito, ogni altro commento è inutile e fuori luogo. Please, mettiti l'anima in pace.
francesco 2012-07-19 15:21:45
qui nn e' un problema di controllare il 100 % delle persone , in una societa' civile ci sono doveri e diritti , se il cittadino si attiene a questo non ci sono problemi ma mi sembra ke nn si sia esattamente su questo terreno .Vorrei sottolineare ke in questo forum stiamo esprimendo delle opinioni spero utili e costruttive e non affermando ke Tizio dice cose giuste e Caio cose sbagliate . Con amicizia .
BlackCat
Dionisio 2012-07-19 16:02:59
...e la mia opinione è che chiamare in causa la notte bianca in un articolo dove si parla di sequestri e attività illecite è alquanto bizzarro. A scuola si direbbe fuori tema.
giorgino 2012-07-19 17:48:08
OKKAI va bene! ma insomma
2 ambulanti abusivi! prima diciamo che abbiamo sequestrato 50 articoli
poi migliaia di articoli
poi 10000 euro di milta ed una dozzina di agenti della municipale!
e quanto riusciranno a pagare questi abusivi!
ma insomma la municipale potrebbe controllare altre cose
ad esempio i canieri edili di lavoro ed il rispetto delle norme di sicurezza
la municipale potrebbe controllare i tetti di amianto sparsi in giro
potrebbe controllare cani randaagi e gatti randagi

potrebbe controllare le auto che non rsipettano i mimiti di velocità
potrebbe controllare il fenomeno della prostituzione
potrebbe controllare i motorini dei ragazzini che sono furoi norma
eccetera , chi più ne ha ne metta!!!
scusate la orotgrafia e gli errori
franca 2012-07-20 07:21:58
in altre zone i sequestri sono 2 o 3 al giorno e la differenza si vede! inutile, anzi controproducente un articolone per 2 sequestri, ma non li vedete tutti i vu cumorà sulla spiaggia?
Federico 2012-07-20 12:18:01
io vedo un sacco di italidioti de casa nostra che non hanno nulla da fare al mare e passano la giornata a guardare, trattare e comprare roba da 'sti vu cumprà. Finchè c'è la domanda l'offerta sarà sempre presente. Un pò come per la droga; finchè c'è chi la usa ci sarà sempre chi la vende, perchè la storiella dello spacciatore che addesca i ragazzini fuori da scuola è roba di pura fantasia.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura