SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, il 24 aprile si parla dell’imposta di soggiorno

A San Rocco invitati anche i proprietari di appartamenti locati a fini turistici

Turismo a Senigallia

Da martedì 1° maggio inizierà ad essere applicata nel territorio comunale l‘imposta di soggiorno. Introdotta e disciplinata nel dicembre 2011, in concomitanza con l’approvazione del bilancio di previsione, le forme di applicazione di questa imposta – di cui tanto si è parlato negli ultimi mesi – sono state recentemente “ridisegnate” in accordo con le associazioni di rappresentanza del comparto turistico.I numerosi incontri già svolti a questo riguardo con i rappresentanti delle associazioni di categoria hanno consentito di definire in modo condiviso tutti i profili procedurali, compresa la modulistica da adottare, in modo da rendere il meno onerosi possibile i diversi adempimenti connessi alla applicazione dell’imposta (registrazioni, riscossioni, versamenti e dichiarazioni da effettuare).

Proprio per fornire tutte le informazioni necessarie al fine di garantire la corretta esecuzione di tali adempimenti, è stato organizzato per martedì 24 aprile un incontro con l’Ufficio Tributi comunale.

A questo appuntamento, che si svolgerà dalle ore 9,30 presso l’Auditorium di San Rocco (piazza Garibaldi), sono stati invitati direttamente i titolari delle strutture ricettive, alberghiere ed extralberghiere, ma sono vivamente invitati a parteciparvi anche tutti quei proprietari di appartamenti che vengono locati a fini turistici.

Questi ultimi sono infatti tenuti alla applicazione dell’imposta di soggiorno e, prima ancora, a comunicare la disponibilità di appartamenti ammobiliati ad uso turistico, nonché la effettiva presenza in essi di turisti in visita nella nostra città.

L’incontro di martedì, oltre a fare chiarezza e rispondere a ogni residuo dubbio in merito all’applicazione della imposta di soggiorno, vuol pertanto rappresentare da parte dell’Amministrazione Comunale un’occasione concreta per promuovere e facilitare l’emersione dei cosiddetti affitti “in nero”.

Commenti
Solo un commento
piero 2012-04-23 14:56:49
'Spettate un altro pò a far emergere gli affitti in nero!! Ci sono voluti 60 anni per cercare di fare un pò di chiarezza su questo tema. E ancora siamo solo all'inizio..
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura