SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Notte bianca e… maratona di poesia il 13 agosto a Senigallia

L'iniziativa al porto dalle 17 alle 5 grazie all'Associazione "Nelversogiusto – Senigallia/Poesia"

PesaroUrbinoNotizie.it

Locandina iniziativaPer sabato 13 agosto l’Associazione "Nelversogiusto – Senigallia/Poesia" ha organizzato una maratona di poesia sul Molo di Levante del Porto di Senigallia (in prossimità della Capitaneria di Porto). Si inizierà a leggere alle ore 17.00 per terminare la mattina seguente alle ore 05.00.

La maratona, ideata come momento di festa e d’incontro, è rivolta pure a chi, pur non praticando la poesia, potrà, se vuole, avvalersi di questo spazio per avvicinarsi alla poesia in libertà ed in modo creativo. Per questo la maratona offrirà per tutto il tempo dell’iniziativa anche una possibilità di laboratorio sul posto, per una concreta esercitazione e sperimentazione poetica aperta a tutte le età.

"Alle cinque della sera" sarà dato il via all’iniziativa, con la lettura del frammento di una delle più note opere poetiche di Garcìa Lorca. Un testo di diffuso senso comune, che corrisponde al titolo della maratona. Leggerà il frammento Claudio Belfiore, apprezzato regista ed attore, che darà al testo la forza interpretativa dell’arte della recitazione. Il tempo reale (delle cinque della sera) ed il tempo poetico (del testo) s’incontreranno nello stesso spazio. Esattamente quello che accade nel fare della poesia, attraverso cui una realtà più estesa del visibile e del sensibile si apre e si rivela, donando spazi inediti di nutrimento all’umanità dell’essere ed alla esperienza personale.

Alle letture, che proseguiranno attraverso tutti coloro che vorranno partecipare, si alterneranno video in DVD, la performance di "STONE BALANCING" (Pietre in equilibrio) di Carlo Pietrarossi, e le improvvisazioni musicali di Marco Poeta, due grandi artisti della nostra regione, conosciuti nel mondo.

Carlo Petrarossi è un artista tra i pochi in Italia e nel mondo a praticare l’arte dell’equilibrio, in modo veramente stupefacente, attraverso l’installazione di pietre sovrapposte senza nessun supporto, a sfida dell’improbabile. Un’arte di particolare abilità, che richiede una qualità di rapporto non abituale con la materia, attraverso cui si compongono messaggi profondi di rara e pacificante stabilità, pur nella più evidente precarietà. Tentativi, dimostrazioni e prove pratiche in pubblico e per il pubblico.

Marco Poeta, noto artista in Italia ed all’estero, è da anni impegnato in una ricerca musicale di forte impatto e di grande generosità che unisce culture diverse e tempi diversi attraverso una rara maestrìa compositiva ed una squisita sensibilità artistica.

Insieme, i due artisti, sanno creare momenti di incrocio dei propri ambiti creativi, con esiti veramente emozionanti da condividere, capaci di lasciare un segno ed un potente richiamo all’autenticità, oltre ad avvalorare l’improvvisazione. Sono entrambi un esempio di grande poesia, in forme artistiche diverse dalla scrittura.

La maratona si svolgerà sino a tarda notte e, pubblico volendo, fino al sorgere del sole.

Sono state invitate tutte le realtà poetiche della nostra regione, raggiungibili via web.
Info ed aggiornamenti sul //nelversogiusto.wordpress.com, dove possono trovarsi anche le indicazioni delle condizioni per la partecipazione alle letture.
Spazi permettendo, potranno partecipare alle letture anche gli autori dei testi scritti nel laboratorio della Maratona.

Il luogo dell’iniziativa è di facile accesso sia per chi arriva dal centro città sia per coloro che sono in spiaggia, dal momento che la maratona è ubicata di fronte al lungomare, nella parte finale verso il molo di levante, in linea con la vicina Capitaneria di Porto.

Il nostro benvenuto fin da ora! Buon arrivo e buona festa a tutti!


Per l’Associazione "Nelversogiusto – Senigallia / Poesia"
la Presidente Matilde Avenali

Nelversogiusto – SenigalliaPoesia
Pubblicato Mercoledì 10 agosto, 2011 
alle ore 14:25
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ci sono 2 commenti
non sono un poetagra 2011-08-11 09:07:58
grazie! i poeti sono dolci
...bello!verro'...e sospirero'come sospira il mare quando lo sfiora un gabbiano...o come quando dissi ad una ragazza di cui ero innamorato:"sei piu' bella di un racconnto"non so
io che ti amo 2011-08-11 09:21:59
ascoltero' solo poesie d'amore
prendiamoci per mano e andiamo,forse capiremo meglio perche'ci amiamo
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione