SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Gli ori delle duchesse

In mostra fino al 7 Settembre.

697 Letture
commenti

Gli Ori delle Duchesse, la mostra promossa dai Comuni di Gubbio, Senigallia, Pesaro e Urbino nell’ambito del progetto culturale La Terra del Duca, vuol essere al tempo stesso un omaggio alle gloriose tradizioni artistiche del nostro passato ed una testimonianza della qualità e vitalità della produzione dell’ artigianato artistico di oggi. La Terra del Duca è la riproposizione virtuale del territorio che, per secoli, ha formato l’antico Ducato di Urbino; una terra profondamente segnata dalla ricchezza delle sue risorse ambientali e dalla straordinaria unitarietà dei suoi beni culturali ed artistici, espressione di oltre quattro secoli e mezzo di storia comune, a cominciare dal dominio dei Montefeltro e dei Della Rovere. Attraverso questa mostra, abbiamo cercato di raccontare la bellezza del nostro Rinascimento, utilizzando un insolito quanto suggestivo filo conduttore: il gioiello, un oggetto in grado di esprimere con rara intensità il costume di un’epoca. Così i gioielli che adornavano le Duchesse Della Rovere, immortalate nei ritratti eseguiti da artisti dello spessore di Raffaello o Piero Della Francesca, sono diventati modelli ispiratori delle opere realizzate per l’occasione dai migliori artigiani orafi della Terra del Duca, in un inedito e sorprendente percorso che ha saputo unire la tradizione storica orafa e la sensibilità artistica moderna.

La Voce Misena
Pubblicato Lunedì 11 agosto, 2003 
alle ore 9:34
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura