SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Raduno Harley Davidson, il punto della Polizia sulla gestione dell’evento

Oltre cento le unità delle forze dell'ordine impegnate negli ultimi giorni per garantire la sicurezza dei presenti

1.405 Letture
commenti

Si è appena concluso il raduno H.O.G., che ha richiesto un impegno eccezionale sotto il profilo della sicurezza in relazione soprattutto alla quantità di persone richiamate da un evento così singolare, atteso il risalto internazionale della manifestazione e la concomitante circostanza delle votazioni per il rinnovo del Parlamento Europeo.

La macchina della sicurezza è stata diretta, sotto il profilo tecnico, dal Questore di Ancona tenendo conto degli esiti emersi in sede di comitato per l’ordine e la sicurezza presieduto dal Prefetto.

Fondamentali per il buon esito della manifestazione i numerosi tavoli tecnici, tenutisi presso la Questura di Ancona e il Commissariato di Senigallia, ai quali sono intervenuti anche gli organizzatori dell’evento e gli ingegneri proponenti il piano di Sicurezza.

Di seguito ad una serie di analisi operative effettuate al termine dei sopralluoghi e delle numerose riunioni svolte alla presenza di tutti gli attori coinvolti, il Questore ha predisposto un’articolata ordinanza di servizio con una dislocazione delle forze di polizia per tutte le giornate dell’evento e per tutti i luoghi interessati dallo stesso.

Per le specifiche necessità di ordine pubblico è stato pertanto messo in campo un dispositivo composto da personale della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Capitaneria di porto, della Polizia Municipale, a cui va un particolare ringraziamento per l’impegno profuso e la qualità dei servizi assicurati, per un totale di oltre 100 uomini, tra cui personale specializzato delle squadre antiterrorismo, specialità come la Stradale e la Ferroviaria, unità operative di rinforzo, tutti coordinati dal Dirigente del Commissariato di P.S.

Tale dispositivo ha assicurato una costante presenza di operatori di polizia nelle aree principali dell’evento, ovvero piazza Garibaldi e Piazza del Duca- Rocca Roveresca, ma anche una costante attività di prevenzione di eventuali pericoli per l’incolumità delle migliaia di persone distribuite in tutta la città.

Ciò ha garantito il divertimento e il felice svolgimento di questa bella e unica manifestazione in piena e totale sicurezza, consentendo la riuscita pacifica e senza criticità degli eventi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura