SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
BCC Ostra e Morro d\'Alba - Albanostra - Assistenza spese sanitarie

“Acquaroli a Senigallia, menzogne e incompetenza”

Per il Pd "offende gli alluvionati"

Ed ecco che si materializza mercoledì mattina dentro l’alveo del Misa una nuova figura della politica italiana a destra: Il Presidente della Regione Marche Acquaroli in veste di perentorio esperto di idraulica.
 

Il messaggio arriva forte e chiaro: “il fiume oggi è tranquillo”! Capito bene? Alluvionati e cittadini in ansia ad ogni scroscio di pioggia, preoccupati e magari anche un po’ fregnoni! Via la ghiaia, il limo, tutti gli alberi, i canneti, gli arbusti ed anche i fili d’erba e se per caso incontrate un ambientalista ditegli che è molto “birichino” e si faccia da parte, che gli argini così belli e lisci e spelacchiati sono l’ideale per far correre le acque di piena ad alta velocità verso il mare, se purtroppo arrivasse: la piena.
 
Solo che prima del mare ci sono il centro storico di Senigallia e le aree contigue con gli argini e i ponti e lì la sezione del fiume non si puo’ allargare e le acque vanno a cercarsi gli spazi dentro l’edificato. Perché è capitato decine di volte che Misa e Nevola non siano statitranquilli e nessuno li ha calmati!!
 
E mannaggia a noi e anche a quel chiacchierone di Mario Tozzi e a quanti credono che praticamente tutti gli scienziati del clima e della riduzione del rischio idrogeologico propongono scenari, programmi, progetti, interventi e manutenzioni totalmente diversi da questa devastazione ambientale.
 
Intanto in questi stessi giorni le forti piogge nel nord est della penisola, ma anche altrove, hanno ampiamente dimostrato che città grandi e piccole, famose e sconosciute e borghi ed aree produttive e campi coltivati hanno per lo meno ridotto i danni delle esondazioni grazie a vasche di espansione e bacini di laminazione;non massacrando i corsi d’acqua a colpi di “somme urgenze“, appalti ultraveloci, propaganda senza contraddittorio e un piccolo sciame di  esperti da tastiera, diventati per meriti ignoti consulenti fissi di questa destra ottusa.
 
Il Commissario Acquaroli – “Presidente esperto idraulico-fluviale” – è atteso da mesi a Senigallia perpartecipare ad un incontro presso la competente Commissione consiliare del Comune; per confrontarsi con argomenti e prove documentali e dati scientifici e gestioni politiche diverse in Italia e all’estero. Meglio di no ovviamente: soltanto propaganda, autoreferenzialità, interviste unilaterali come quelle frequenti e ormai patetiche del Sindaco Olivetti, conferenze stampa senza la stampa come quelle della Presidente Meloni! Lo stesso “stampo” e la stessa postura: evitare in ogni modo il confronto pubblico, documentato e trasparente! 
 
Buoni tutti cittadini e imprese: “oggi il fiume è tranquillo”! Oggi.
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno