SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Onoranze Funebri F.lli Costantini

Successo al teatro La Fenice per il concerto “Musica in Crescendo”

Sul palco alunne e alunni dell'Istituto comprensivo "Marchetti"

Concerto "Musica in crescendo"

Energia, vitalità, simpatia, entusiasmo, concentrazione, fatica, emozione, versi ispirati e giovani note hanno animato lunedì 20 maggio 2024 il Teatro La Fenice di Senigallia.

Davanti ad un pubblico attento e partecipe, gli alunni dell’IC Marchetti si sono esibiti in un ricco e vario repertorio di canzoni contemporanee e musiche sinfoniche…in un crescendo di intensità ed emozioni.

Il titolo scelto voleva sottolineare la peculiarità della serata in quanto l’IC. Marchetti, da sempre noto per il prestigioso corso Musicale, reduce dalla recente qualificazione nel concorso europeo di Sirolo, ha voluto idealmente collegare, nel filo delle note e del canto, generazioni differenti, ribadendo il valore formativo ed aggregante della musica per tutti gli alunni. Sul palco del teatro La Fenice hanno avuto modo di esibirsi insieme, contemporaneamente, gli allievi dell’ultimo anno della scuola dell’Infanzia Arcobaleno e Sant’Angelo, delle classi terminali della Primaria Rodari, gli alunni del corso Musicale e delle classi terze della Marchetti.

Ad introdurre lo spettacolo, la Dirigente, prof.ssa Paola Filipponi, ha salutato il pubblico e ringraziato i presenti fra cui l’Assessore e Vicesindaco Riccardo Pizzi e la prof.ssa Gianna Prapotnich, in rappresentanza dell’Ufficio Scolastico delle Marche i quali hanno ricambiato e mostrato interesse e partecipazione all’iniziativa, lo storico Dirigente della Marchetti, professore Mario Cavallari, i docenti ed ovviamente le famiglie dei ragazzi emozionate ed attente.

Tutto il teatro ha inoltre tributato con un minuto di silenzio un commosso saluto al recentemente scomparso prof. Luciano Catalani, stimato docente dell’IC Marchetti, per lungo tempo collaboratore del Dirigente Scolastico.

La commozione ha poi lasciato il posto all’emozione suscitata dai piccoli cantori della scuola dell’Infanzia, i quali, in fila e tenendosi per mano, hanno fatto il loro ingresso sul palco con una compostezza e ordine che ha stupito ed intenerito tutti i presenti, concentrati nel seguire le indicazioni delle maestre e della prof.ssa Pancotti che li ha diretti per eseguire la canzone Splash. Il brano (musica del prof. Giambartolomei, testo della prof.ssa Pancotti) è un invito a prendersi cura del creato, in particolare della risorsa acqua, così preziosa e importante, la cui salvaguardia è nelle mani di tutti noi, consapevolezza che la Scuola alimenta ed accresce ogni giorno. Decine di fazzoletti azzurri si sono ritmicamente alzati, impugnati da piccole manine, a scandire i momenti più importanti della canzone, all’unisono con il coro dei loro compagni più grandi e con i musicisti. I piccoli studenti dell’Infanzia hanno poi partecipato ad ulteriori medley sulle note dei Queen come veri e propri professionisti, senza distrarsi e, con la stessa disciplina, hanno rapidamente lasciato il palco per unirsi alle famiglie e godersi il riposo ed il resto dello spettacolo.

Introdotti da alunni che si sono provati come presentatori, vincendo paura ed emozione, gli alunni più ”grandi” hanno eseguito un repertorio vario e originale, con classici pop e rock, ma anche musica classica e sinfonica, rigorosamente suonata dal vivo.

Molto apprezzata dal pubblico è stata la performance rock di alcuni ex allievi della scuola Marchetti, un terzetto di basso, chitarra elettrica e batteria che, dopo aver frequentato la Marchetti, ha continuato a coltivare la passione per la musica e l’amicizia nata fra i banchi di scuola. Un bel messaggio questo per tutti i presenti, la passione, l’impegno, la fatica e l’esercizio dei ragazzi hanno prodotto buoni frutti e sono stati ripagati dall’entusiasmo del pubblico.

Entusiasmo che ha punteggiato tutte le esibizioni successive degli allievi dell’Indirizzo Musicale, di altissimo livello, in una miscela ben dosata di brani coinvolgenti come La Bamba e di musiche raffinate e complesse quali quelle del maestro Ennio Moricone. I docenti del corso Musicale, Andrea Massaccesi, Claudia Del Moro, Alessandra Molinelli, Gloria Frontini e i docenti di Ed. Musicale, Paola Pancotti, Roberto Mori, Luca Girolimetti, si sono impegnati per coordinare i loro ragazzi fino ad accompagnarli al brano conclusivo dello spettacolo, l’Inno della Marchetti, che ha visto nuovamente sul palco tutti i ragazzi in un tripudio di vitalità ed energia.

Per la prima volta l’IC. Marchetti si è proposto alla cittadinanza con uno spettacolo che ha coinvolto attivamente la maggior parte dei suoi studenti, di tutti i gradi, per esprimere, anche attraverso la musica, i valori di solidarietà, amicizia, crescita umana e culturale che essa porta avanti nella didattica di tutti i giorni. Suonare insieme, prepararsi per un appuntamento pubblico, rinunciare al tempo libero per le prove, impegnarsi perché la propria voce sia all’unisono con quella dei compagni, sono tutti obiettivi preziosi da perseguire, utili alla crescita dei nostri alunni e alla valorizzazione del bello e del buono che è in loro.

Diamo quindi appuntamento a tutti per il prossimo anno, per un evento ancora più importante, nel quale appunto la musica sia il filo di note che ci accomuna e accompagna i nostri ragazzi, i docenti e le famiglie verso un futuro più sereno e positivo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno