SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Gelateria Pinguino - Gelato artigianale, american bar - Cesano di Senigallia

Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento, incontro al Lions

Relazioni su un tema scottante nel club senigalliese

Una serata interessante con temi  certamente  non  facili ,  ma utili per conoscere  le D.A.T  e analizzare la Legge 22 dicembre 2017 n° 219  : “ Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento “ .


La Dottoressa Cristina Scala, Direttore U.O.C Anestesia Rianimazione terapia del Dolore Ospedale di Senigallia e  il Dottor   Alessandro Sergi e la Dottoressa Lucia Romagnoli , medici rianimatori ,hanno illustrato le procedure  per il consenso informato , la terapia del dolore  e il divieto che ognuno di noi  può opporre  anticipatamente  per il momento in cui non si è più in grado di manifestarlo  in modo autonomo nelle cure e dignità della fase finale della vita.

L’argomento non è di facile trattazione , ma è importante essere informati della possibilità  che  le persone maggiorenni  e capaci di intendere e di volere , possono  depositare  le  loro  volontà presso lo Stato Civile del Comune di residenza  , volontà  che possono essere revocate o modificate e nominare anche un fiduciario  che  le faccia rispettare, in previsione di un’eventuale futura incapacità di autodeterminarsi .

La Legge infatti  prevede la possibilità per ogni persona di esprimere le proprie volontà in materia di trattamenti sanitari, nonché il consenso o il rifiuto su accertamenti diagnostici, scelte terapeutiche e singoli trattamenti sanitari.

Si è parlato anche della  donazione di organi , donazione che può salvare la vita di persone con gravi malattie ,  atto gratuito, anonimo e solidale per restituire una vita piena a chi è in attesa di ricevere un trapianto , grazie alle  norme italiane in materia di donazione di organi e tessuti  che sono tra le più garantiste al mondo.

Nel 2022 sono stati eseguiti in Italia 3.506 trapianti, grazie alla generosità di 1.460 donatori e rispetto ai paesi europei con una popolazione paragonabile alla nostra, l’Italia si colloca al terzo posto, dopo Spagna e Francia e il nostro paese è davanti a Regno Unito e Germania .  

La Presidente del Lions Club Senigallia Dott.ssa Simonetta Pelliccia  ha ringraziato i relatori per le relazioni che aiutano a diffondere la cultura della conoscenza in materia di disposizioni anticipate di trattamento e  di donazioni di organi  , con informazioni corrette su temi molto delicati  “ Non c’è trapianto senza donazione  e la donazione è il presupposto fondamentale perché questo possa avvenire “.  

 

Lions Club Senigallia
Pubblicato Giovedì 16 maggio, 2024 
alle ore 9:59
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno