SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Alberi pericolosi a Senigallia, in via Ancona” ordinato abbattimento urgente di quattro pini

Piante giudicate instabili dopo il taglio di alcune radici per i lavori di rifacimento dei marciapiedi dissestati

1.875 Letture
commenti
Pini da abbattere in via Ancona

E’ del 22 febbraio 2024 l’ordinanza firmata dal sindaco di Senigallia, Massimo Olivetti, che impone entro 5 giorni l’abbattimento di quattro pini lungo via Ancona. Decisione dovuta alle condizioni di pericolosità delle piante, giudicate instabili.

La valutazione tecnica all’origine dell’ordinanza sindacale è stata affidata ad un agronomo esterno, il quale ha esaminato lo stato delle alberature in seguito al taglio che si è dovuto operare ad alcune radici dei pini (Pinus pinea), durante i lavori in corso per il rifacimento dei marciapiedi di via Ancona, profondamente dissestati.

“Evidente il sollevamento – si legge nella valutazione tecnica – del marciapiede, del manto stradale e degli ingressi alle varie abitazioni per abbondante presenza di noduli. In corrispondenza delle alberature si è reso necessario provvedere al taglio di numerose radici e noduli radicali di diverse dimensioni. Dall’osservazione appare evidente come il taglio, necessario per il proseguimento dei lavori, comprometta la stabilità delle stesse, e secondo lo scrivente la stabilità risulta seriamente compromessa e sarebbe opportuno procedere con l’abbattimento. S’intende puntualizzare che lungo il lato della via insistono 6 alberi in totale ma le maggiori criticità si riscontrano per le prime 4 alberature che dal lato scuola s’incontrano andando verso l’incrocio di Anita Garibaldi… – prosegue la valutazione dell’agronomo incaricato – Le piante osservate presentano un’altezza stimata variabile tra 10 – 12 mt, sono inclinate e sbilanciate verso la strada principale, presentano arresti di crescita, torsioni e ferite lungo il fusto. A livello radicale tagli di numerosi noduli di diverse dimensioni.”

A seguito di tale valutazione, il sindaco di Senigallia ha ritenuto di adottare il provvedimento, definito nell’ordinanza contingibile e urgente.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno