SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Impianti sportivi delle Saline: lavori da fare, tariffe da rivedere, contenzioso da avviare”

Interrogazione scritta dal consigliere comunale di Forza Italia Luigi Rebecchini all'assessore allo sport Riccardo Pizzi

1.279 Letture
commenti
Impianti sportivi Saline

All’assessore Riccardo Pizzi
Interrogazione scritta a risposta scritta.

Con la presente chiedo di sapere: 

1. Se la società che gestisce il centro sportivo Saline (con concessione prorogata da 12 a 13 anni) ha avviato i lavori previsti nel progetto di finanza e nel contratto sottoscritto tra Comune di Senigallia e gestore il 21.10.2021. Lavori che riguardano la piscina, il corpo spogliatoi, i campi da tennis etc.. e che ammontano ad oltre 930 mila euro; 

2. Se il Comune di Senigallia, in forza dell’art. 5.2 del contratto sopra citato, ha chiesto al gestore di “riformulare” le tariffe annuali per garantire il reale diritto allo sport per tutti non essendo quelle tariffe accessibili alla popolazione e alle società sportive così trasformando un impianto pubblico in un impianto elitario;

3. Se il Comune di Senigallia ha avviato o meno un contenzioso con la ditta che gestisce il centro sportivo Saline: in modo particolare chiedo di sapere se la ditta è stata messa in mora stragiudizialmente (in caso affermativo chiedo l’invio di tutta la corrispondenza intercorsa) per gli inadempimenti più volte denunciati (ad iniziare dalla mancata esecuzione dei lavori di cui al piano finanziario e al contratto) e se sono poi stati avviati procedimenti giudiziali al fine di tutelare gli interessi, i diritti e il patrimonio della città di Senigallia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno