SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Belenchia Servizi Immobiliari - Amministrazione condomini Senigallia - Nuova sede

Incontro sull’insegnamento della religione cattolica a Senigallia

Il 2 dicembre a San Rocco

Presentazione libro scuola Pascoli a San Rocco
Stare al passo con i tempi, leggere il contesto in cui si vive, osare il cambiamento, sono gli ingredienti di un nuovo percorso che sta per partire nelle Scuole del nostro territorio in merito all’insegnamento della religione cattolica (IRC).
 

La scuola, come sempre, è lo specchio della società e, accogliendo bambini e ragazzi, è anticipazione del domani. Non occorre essere personale scolastico per avere consapevolezza della ricchezza culturale e religiosa delle classi e della necessità di trovare nuove vie di scoperta e di condivisione delle reciproche storie. La via del dialogo e della valorizzazione delle diversità è l’unica percorribile per tentare di costruire un futuro di pace e di giustizia. Da queste considerazioni è nata l’idea di ripensare insieme l’insegnamento della religione cattolica e di condividere esperienze didattiche già avviate da anni, coinvolgendo tutte le famiglie, per uscire dallo stereotipo ancora diffuso tra molti genitori di un’ora di catechesi. Ciò negli anni, data la facoltà di ogni famiglia di avvalersi o meno dell’IRC, ha determinato la suddivisione dei gruppi classe, a partire dalla fede di appartenenza o dalla silenziosa “protesta”. In realtà gli insegnanti di IRC, al di là delle definizioni e dei pregiudizi, offrono ai nostri bambini e ragazzi uno spazio di conoscenza delle principali religioni, di dialogo tra esse, di scoperta dei numerosi elementi di contatto.
 
Ma soprattutto offrono loro una grande opportunità di esprimere le proprie domande esistenziali comuni ad ogni persona e dare spazio a quell’anelito di spiritualità tipico di ogni adolescente. Il nostro tempo, sempre più materialista e consumistico, capace di riempire la vita dei più giovani saziando le loro necessità fisiche, rischia di fissare a terra il loro sguardo, incurante di ogni naturale esigenza trascendentale. Non è certo l’IRC che può colmare vuoti e rispondere esaurientemente a domande complesse e profonde, ma è una piccola opportunità offerta indistintamente a tutti. 
La nostra Diocesi, in collaborazione con tutti i Dirigenti Scolastici del territorio, ha organizzato un incontro pubblico di ascolto e di confronto, rivolto in particolare ai genitori, con la partecipazione di Filippo Binini, docente e autore di testi IRC, Asmae Dachan giornalista, Simone Ceresoni, dirigente scolastico. In tale occasione si parlerà di un progetto di sperimentazione didattica IRC al quale stiamo lavorando; verrà inoltre distribuito materiale illustrativo in diverse lingue, che sarà poi consegnato a tutte le Scuole. 
 
L’incontro si svolgerà all’Auditorium San Rocco, alle ore 17.30, di sabato 2 dicembre.  
 
Dall’Ufficio scolastico della Diocesi di Senigallia 
Commenti
Ci sono 2 commenti
Luca Messersi 2023-11-29 23:29:32
La religione a scuola non dovrebbe proprio entrare, dovrebbe essere vietata, tutte quante ma soprattutto quella cattolica. La religione non risponde a nessuna domanda dell'essere umano.
barbara51 2023-12-01 01:13:39
@Luca Messersì: chi non sa ascoltare le risposte non dovrebbe accusare il risponditore di essere muto. E soprattutto non dovrebbe presentare un'opinione personale come una verità assoluta.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura