SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Albergo Bice - Nuova sala convegni - Hotel e ristorante - Senigallia

“Nascere Bene, viver sani”, incontro a Senigallia

Il 23 e 24 novembre alla Piccola Fenice

Anche questo anno a Senigallia si svolgerà l’ incontro scientifico “Nascere Bene, viver sani” che proposto per la prima volta nel 2022 come momento di condivisione scientifica tra Ostetrici-Ginecologi, Pediatri e specialisti delle altre discipline mediche con il patrocinio della AOGOI (Associazione Ostetrici e Ginecologi Ospedalieri Italiani) sezione Marche e SIP (Soc. Italiana di Pediatria) sezione  Marche, diventa nel 2023 evento interregionale coinvolgendo anche l’ AOGOI dell’ Umbria che specialisti Ginecologi e pediatri della regione confinante. 
 

La  “Barker hypothesis”  postula che la traiettoria della vita umana è influenzata da eredità genetiche, epigenetiche e intrauterine, da esposizioni ambientali, da nutrite relazioni familiari e sociali, da scelte comportamentali, da norme sociali e da opportunità che vengono offerte alle generazioni future, e dal contesto storico, culturale e strutturale. Mentre i tratti ereditari sono importanti, la nuova ricerca mostra che i fattori di stress ambientali durante lo sviluppo intrauterino svolgono un ruolo chiave nel determinare lo sviluppo funzionale e futuri rischi di malattie. L’azione deve pertanto concentrarsi sul periodo
preconcezionale, sulla gravidanza, sullo sviluppo del feto e sulle fasi della vita più vulnerabili.
 
È con questo intento che gli organizzatori di tale incontro: dott.ssa Cristina Angeletti (Direttrice del U.O.C. di Pediatria dell’ Ospedale “Principe di Piemonte” di Senigallia, AST Ancona), il dott. Giuseppe Luzi Dirigente Medico SC Ginecologia ed Ostetricia AZ. Ospedalieta Perugia ed  il Dott. Mario Massacesi Angeletti (Direttore del U.O.C. di Ginecologia ed Ostetricia dell’ Ospedale “Principe di Piemonte” di Senigallia, AST Ancona), hanno inteso dare vita alla seconda edizione di “Nascere Bene, vivere sani” perché  è indispensabili che gli operatori sanitari, coinvolti nell’ evento: concepimento gravidanza nascita (parto) sviluppo neonatale infanzia adulto siano consapevoli del ruolo che hanno nel determinare la “vita”, non solo da un punto di vista “sanitario”, dell’ uomo.
 
Dal Comune di Senigallia
Pubblicato Giovedì 23 novembre, 2023 
alle ore 10:04
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura