SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Trovato morto in camera un ospite del centro di accoglienza Caritas di Senigallia

Si tratta di un 47enne, già in condizioni di salute precarie

2.243 Letture
commenti
Il centro di solidarietà don Luigi Palazzolo della Caritas di Senigallia

“Un nostro ospite del Centro di Solidarietà, in condizioni di salute già precarie, è stato ritrovato morto nella sua camera.

Tutta la Caritas si unisce nel dolore e nella preghiera per Costantin. Aveva solo 47 anni.”

E’ questo il messaggio diffuso dalla Caritas di Senigallia sui propri canali social, che conferma in tal modo la circostanza del ritrovamento del corpo senza vita di uno degli ospiti della struttura di accoglienza di Piazzale della Vittoria, nei pressi della chiesa del Portone, avvenuto la mattina di mercoledì 28 dicembre.

Il 47enne, di nazionalità rumena, è stato rinvenuto già cadavere dagli operatori del centro che offre pasti e letti ad alcuni bisognosi, i quali si rivolgono alla Onlus le proprie richieste di aiuto. Il decesso dell’uomo, alla cui origine ci sarebbe un malore, è stato anche rilevato dalle forze dell’ordine.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno