SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Centro Commerciale Il Maestrale - Senigallia - Ancona - Marche

Aiuti post alluvione, strascichi del terremoto, Natale alle porte: parla il sindaco di Senigallia

VIDEO - Le dichiarazioni di Massimo Olivetti, raccolte alcune ore prima dello stanziamento di 400 milioni da parte del governo

1.006 Letture
commenti
Massimo Olivetti

Raggiunto alcune ore prima della notizia dello stanziamento di 400 milioni di euro da parte del governo a favore delle zone colpite dall’alluvione del 15 e 16 settembre, il sindaco di Senigallia, Massimo Olivetti ha fatto il punto su rapporti con il governo, aiuti economici, Natale alle porte e danni del terremoto.

Nel video seguente, sottolineando come l’interlocuzione e la trattativa con il governo siano pressochè quotidiane, Olivetti fa notare come, col cambio ai vertici nazionali, i veri colloqui sono partiti solo a fine ottobre: un tempo relativamente breve, dunque, quello che ha portato al provvedimento governativo.

Nelle sue dichiarazioni, il sindaco non si ferma, però, agli aspetti economici legati agli aiuti e ai lavori di messa in sicurezza del bacino fluviale, ma parla anche delle Festività Natalizie alle porte, che possono essere occasione di rilancio per Senigallia e il territorio, e di alcuni strascichi del terremoto del 9 novembre e delle sue successive repliche, che hanno comportato la chiusura di chiese come la Cattedrale e quella del Porto, oltre che dell’attesa di valutazioni per la chiesa dei Cancelli, edificio utilizzato dal Comune di Senigallia per eventi convegnistici.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno







Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura