SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Affitti turistici estivi e invernali Senigallia - Belenchia Mare - Comeacasa

Polizia impegnata a Senigallia nel contrasto ai furti. Controlli anche alle attività pubbliche

Accertamenti in corso sulla posizione lavorativa dei dipendenti di un locale notturno. E si cerca un "possibile truffatore"

971 Letture
commenti
Controlli della Polizia in centro a Senigallia

È stato un altro fine settimana di controlli, quello tra il 27 e il 29 maggio, che ha impegnato uomini e mezzi del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Senigallia su tutto il territorio cittadino.

Servizi di pattugliamento e sorveglianza sono stati svolti non soltanto in orario diurno ma anche notturno, al fine di contrastare gli episodi di furto registrati negli ultimi giorni. Sono stati messi in campo dai poliziotti numerosi posti di controllo in città che, hanno consentito di identificare oltre 110 persone e più di 50 veicoli.

Le attività svolte dagli agenti hanno riguardato sia il centro cittadino che la zona attorno ad un locale da ballo situato a Cesano di Senigallia, dove si è tenuta una serata danzante. E’ stato accertato il rispetto, per quanto riguarda la circolazione dei veicoli, delle ordinanze sindacali dirette a garantire il massimo grado di sicurezza ai moltissimi giovani che frequentano il locale. Nell’occasione, non si sono rilevate criticità, né situazioni di malessere legate ad abuso alcolico, soprattutto tra i più giovani.

Sempre durante il weekend, gli agenti della Polizia Amministrativa del Commissariato di Senigallia, hanno dato seguito a una serie di ispezioni nei confronti delle attività pubbliche operanti sul territorio. In particolare, l’attenzione dei poliziotti si è focalizzata su un locale notturno nella zona nord di Senigallia, all’interno del quale, insieme al personale dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Ancona, i poliziotti hanno controllato dipendenti e avventori. Sono in corso accertamenti sulla regolarità della posizione lavorativa dei dipendenti rintracciati all’interno del locale.

Sotto la lente d’ingrandimento del personale di Polizia anche alcune sale giochi attive sul territorio di Senigallia: pur non rilevando violazioni al loro interno, sono stati identificati diversi avventori, alcuni dei quali con pregiudizi penali.

Gli agenti sono, infine, stati chiamati ad intervenire da un cittadino, che ha segnalato di esser stato fermato da un automobilista, il quale lamentava che il suo veicolo era stato colpito ed aveva subìto un danno. Il cittadino, scusandosi per l’accaduto, aveva dato la sua disponibilità a risarcire il danno e si stava accingendo a prelevare la somma di denaro richiesta, pari a qualche centinaio di euro. Nel frattempo, però, l’uomo si è insospettito per la dinamica della vicenda ed ha contattato la sala radio della Polizia, che prontamente ha un equipaggio sul posto. Forse alla vista degli agenti che stavano arrivando, il presunto automobilista danneggiato ha fatto perdere le proprie tracce. Sono in corso accertamenti sull’identità del “possibile truffatore”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura