SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Hotel Corallo Senigallia - La tua vacanza al mare sulla Spiaggia di Velluto, per stare bene insieme

Senigallia: omicidio stradale, patteggia 3 anni e 8 mesi

Un automobilista aveva investito mortalmente due pedoni fuori da una discoteca

toghe, giudici, udienza, tribunale, processo

Ha patteggiato una pena di 3 anni e 8 mesi di reclusione e la revoca della patente il quarantanovenne senigalliese Massimo Renelli, arrestato il 6 gennaio 2020 per aver investito mortalmente due pedoni fuori dalla discoteca Megà.


L’uomo, uscito dalla discoteca, con la propria auto aveva investito Elisa Rondina, 43 anni e Silvia Farris, 34, amiche di Colli al Metauro, che stavano camminando a piedi sull’Arceviese, ai lati della carreggiata, per raggiungere la propria auto dopo aver a loro volta passato la serata in discoteca.

L’automobilista, che aveva dichiarato di non aver affatto visto le due donne complice il buio, era stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale aggravato da guida in stato di ebbrezza: aveva un tasso alcolemico decisamente superiore al consentito.

Commenti
Solo un commento
Mario2 2022-05-28 14:38:31
3 anni e 8 mesi per aver ucciso due persone, mi vergogno di essere italiano
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura