SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Da maggio a settembre, scatta il divieto di accesso per animali in spiaggia a Senigallia

La Polizia Locale ricorda le sanzioni e la presenza di stabilimenti balneari autorizzati e attrezzati per l'accoglienza dei cani

1.690 Letture
commenti
Cani in spiaggia a Senigallia. Foto di Scooby.Doo Beach

Dal 1° maggio al 30 settembre è vietato portare gli animali da compagnia in spiaggia. In questo periodo i cani non potranno accedere alle nostre spiagge anche se provvisti di museruola e guinzaglio.

Questo divieto è contenuto nel Regolamento comunale per l’utilizzazione del litorale marittimo per finalità turistiche e ricettive. La Polizia Locale ricorda che la sanzione per chi non rispetta questo divieto è di € 200, come previsto dal Codice della navigazione.

In deroga a questo divieto è consentito l’accesso ai cani in alcuni stabilimenti balneari espressamente dedicati alla loro accoglienza. Si tratta di stabilimenti, siti sia sul lungomare di levante sia su quello di ponente, che sono appositamente attrezzati e autorizzati per ospitarli. Nelle acque antistanti questi stabilimenti i cani possono anche fare il bagno ma nel rispetto delle vigenti norme igienico-sanitarie.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura