SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
SenigalliaNotizie.it - Metti il tuo banner

Sanzionato per due volte per ubriachezza in poche ore: divieto di ritorno a Senigallia

Atti di aggressività in due locali della città da parte di un 40enne in preda ai fumi dell'alcol. Intervenuta la Polizia per placarlo

1.167 Letture
commenti
Polizia

Nel giro di poche ore un uomo, 40enne di origini extracomunitarie, in condizioni di ubriachezza, si è recato in due differenti locali di Senigallia, creando un certo scompiglio tra la clientela, tanto da richiedere l’intervento di un equipaggio della Squadra Volante del Commissariato di Pubblica Sicurezza.

Il primo episodio si è verificato nel primo pomeriggio: l’uomo è entrato in un circolo cittadino del centro, avvicinandosi al bancone e chiedendo una bevanda alcolica in maniera pressante ed alzando i toni. Il barista, di fronte a tale comportamento, con l’uomo che manifestava gli effetti dell’ubriachezza, si è rifiutato di servirlo e il 40enne ha iniziato ad agitarsi.

A quel punto il barista ha chiesto l’intervento della Polizia. Gli agenti, al momento del loro arrivo, hanno rintracciato l’avventore, ancora piuttosto agitato e, con una certa difficoltà, lo hanno convinto ad uscire dal locale. Il soggetto è stato identificato e sanzionato per lo stato di ubriachezza in cui versava.

A distanza di poche ore, presso un locale del lungomare Marconi, lo stesso 40enne si è seduto ad un tavolo per mangiare: dopo essere stato servito, senza motivo, ha iniziato a scagliare oggetti a terra, urlando frasi incomprensibili, attirando ovviamente l’attenzione degli altri clienti del locale. Il proprietario ha anche in questo caso richiesto l’intervento della Polizia, con gli agenti che, giunti sul posto, hanno subito riconosciuto il protagonista dell’episodio, sanzionato poco prima ed anche in questa occasione vistosamente ubriaco.

I poliziotti hanno dapprima cercato di tranquillizzare l’uomo, evitando che potesse reiterare comportamenti aggressivi, anche solo verbali, quindi hanno di nuovo multato l’uomo per lo stato di ubriachezza, allontanandolo anche dal locale del lungomare.

In seguito a tali episodi, date le sanzioni elevategli e per il fatto che non era nuovo ad atti di aggressività legati all’abuso di sostanze alcoliche, il 40enne è stato raggiunto dalla misura di prevenzione del divieto di ritorno nel territorio del comune di Senigallia, emesso dal Questore di Ancona.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno