SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Netservice - Editoria on-line

Pesaresi e Rotondo da impazzire: tra Vigor e Fossombrone è un 2 a 2

Le due squadre hanno dimostrato il motivo per cui si stanno giocando il campionato

2.337 Letture
commenti
Vigor Senigallia

Che partita! Vigor Senigallia e Fossombrone hanno dimostrato il motivo per cui si stanno giocando il campionato.

Il 2-2 maturato al Bianchelli è stato uno spettacolo, davanti a un pubblico che con questa categoria ha ben poco da spartire. Alla fine di una vera e propria altalena di emozioni, i rossoblù sorridono per un pareggio dolcissimo, conquistato allo scadere e che consente di mantenere il +8 in classifica sui biancoazzurri. Tutto ciò di fronte a quasi 1500 spettatori: ancora una volta, uno spettacolo straordinario, grazie soprattutto ai tifosi rossoblu che hanno riempito la curva e trascinato letteralmente la Vigor al pareggio in extremis.

Il pomeriggio di grande calcio parte subito forte, con Camilloni che sugli sviluppi di un piazzato gela il Bianchelli e porta avanti gli ospiti dopo appena 4 minuti. La squadra di mister Aldo Clementi accusa il colpo? No, inizia a mantenere il pallino della partita, collezionando situazioni pericolose. Il Fossombrone copre bene, in contropiede è terribilmente pericoloso ed entrambe le squadre sfiorano il gol più e più volte. Serve un’invenzione, una magia, una dolce follia: ci pensa il capitano, proprio lui, Denis Pesaresi che con una acrobazia pazzesca (ma che roba hai fatto bomber?!!) piega i guantoni di Marcantognigni su assist di Nacciarriti a ridosso dell’intervallo. La rovesciata di Pesaresi vale l’1-1, ma soprattutto vale per lui il primo posto nella classifica all time dei cannonieri della Vigor Senigallia: Pesaresi sale a quota 87 centri, eguagliando bomber Mirko Polverari. Complimenti Denis, sei nella storia! Ci eri già a dire il vero, ma questo gol favoloso e il record eguagliato, sono due perle che ci fanno inchinare di fronte alla tua classe e al tuo cuore rossoblu. Senza dimenticare di dirti che… aspettiamo il prossimo per festeggiarti come si deve!

Nella ripresa il copione è praticamente identico. Il baby Palazzi riporta presto avanti gli ospiti con un missile all’incrocio dei pali. Il Bianchelli non si scompone, continua ad incitare e la Vigor alza il baricentro per tutta la seconda frazione. Occasioni da ambo le parti, con i ragazzi di Clementi che però negli ultimi 25 minuti costringono gli avversari a ripararsi nella propria area di rigore. Conclusioni, ribattute, deviazioni, calci d’angolo. La palla non entra. Poi ecco un altro gol fantastico, forse il più importante fino a questo momento della stagione: Pesaresi al 97′ appoggia per Rotondo che dal limite dell’area, di destro – lui che è mancino – trova la rasoiata chirurgica che vale il 2-2. Esplode la Vigor, la panchina, lo stadio, la città. Esplode tutto, di gioia, per un gol PE-SAN-TIS-SI-MO!

L‘arbitro fischia la fine, le due squadre si prendono gli applausi delle rispettive tifoserie e i ringraziamenti, di tutti, per averci regalato una partita che con il campionato di Eccellenza non c’entra assolutamente nulla. La stagione è ancora lunga, ma una certezza c’è: la capolista Vigor Senigallia non muore mai! MAI!

TABELLINO VIGOR SENIGALLIA-FOSSOMBRONE 2-2

VIGOR SENIGALLIA: Roberto, Olivi (51′ Marcucci), Bartolini (83′ Orciani), Marini, Gambini (32′ Pierpaoli), Rotondo, Baldini, Paradisi (51′ Mancini), Pesaresi, D’Errico, Nacciarriti (67′ Tomba). All. Clementi.

FOSSOMBRONE: Marcantognini, Marongiu, Camilloni, L. Pandolfi, Rovinelli, Rosetti, Palazzi (89′ Mea), Conti, Cecchini (74′ Arcangeletti), Zingaretti, Procacci. All. Fucili.

ARBITRO: Spedale di Palermo.

RETI: 4′ Camilloni, 40′ Pesaresi, 51′ Palazzi, 97′ Rotondo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura