SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: installato e pronto nuovo sistema multimediale dell’Aula consiliare Orciari

Bello: "Esempio di eccellenza in digitalizzazione di attività istituzionali di organi di governo e interazione con cittadini"

Aula Orciari del Consiglio Comunale di Senigallia - Giunta e Presidente

Alla presenza dell’azienda, che lo ha installato e posizionato, nei giorni scorsi è stato presentato ufficialmente ai Consiglieri, al Sindaco, alla Giunta e ai funzionari comunali il nuovo sistema integrato multimediale per lo svolgimento delle sedute del Consiglio Comunale, delle Commissioni consiliari, ma anche per le conferenze e i convegni.

Il Consiglio Comunale di Senigallia diventa così un esempio di eccellenza nella digitalizzazione, a livello regionale e nazionale, per il servizio ai cittadini e agli eletti, grazie al nuovo sistema integrato multimediale posizionato nell’Aula “Giuseppe Orciari”. Un sistema di nuova generazione, che permetterà di svolgere riunioni in presenza, in videoconferenza, ma anche in forma ibrida (una parte in presenza e una parte da remoto). La presentazione ufficiale si è tenuta in occasione di due giornate formative per acquisire tutte le informazioni e le nuove modalità di gestione e di fruizione del nuovo sistema, che hanno visto la presenza degli amministratori, dei funzionari e del personale del Comune interessato alle attività istituzionali.

A darne notizia, con una nota alla stampa, è il Presidente del Consiglio, Massimo Bello, che ha seguito, fin dal suo insediamento, la realizzazione di questo progetto, insieme agli uffici del sistema informativo dell’ente. “Una novità assoluta per il Consiglio – ha detto il Presidente Bello – che soltanto adesso si è potuta realizzare grazie all’impegno di tutti, a cominciare da quello del Sindaco Massimo Olivetti, dell’Assessore all’Innovazione tecnologica Alan Canestrari e della Giunta tutta, che hanno condiviso la richiesta e l’obiettivo di implementare i servizi digitali alla comunità, valorizzando anche il ruolo e il prestigio del Consiglio.”

“Dopo vent’anni la sala consiliare si avvale di strumenti innovativi – ha aggiunto Bello – che permettono a ciascun cittadino di seguire l’attività degli eletti perché questo sistema multimediale interagisce anche con il sito istituzionale e con tutti i profili social del Comune. I Consiglieri, allo stesso modo, possono fruire di questa assoluta novità semplicemente con un tablet personalizzato, che è stato loro consegnato durante le due giornate formative, con cui gestiscono la partecipazione alle sedute di Consiglio e di Commissioni, ma anche tutta la documentazione.”

Aula Orciari del Consiglio Comunale di Senigallia - Scranni della minoranzaAula Orciari del Consiglio Comunale di Senigallia - Scranni della maggioranza

Un nuovo sistema interamente digitale con l’opportunità di gestire le convocazioni delle riunioni e lo svolgimento delle sedute con delle App e tutte le informazioni relative agli argomenti delle sedute; con l’opportunità di gestire digitalmente dibattiti e votazioni; con la personalizzazione di tutte le applicazioni del Regolamento per il funzionamento dell’Assemblea e per il calcolo automatico del numero legale e dei quorum strutturali; con l’opportunità di avere sicurezza dei dati e delle informazioni; con l’opportunità di avere una piattaforma multimediale di streaming e con la possibilità di collegarsi direttamente sulle pagine istituzionali del Comune, sui social e sui canali web; con l’opportunità di indicizzare tutte le sedute, di sottotitolare automaticamente in video tutti gli interventi in aula e di trascrivere automaticamente il parlato; con l’opportunità di avere in aula il posizionamento di una serie di telecamere con potenti zoom ottici per una performance accurata e per l’acquisizione di immagini video di alta soluzione; puntamento delle telecamere in modalità automatica in base al microfono attivato; con l’opportunità di archiviare digitalmente tutte le sedute e di avere un sistema di collegamento in aula dei relatori collegati da remoto.

“L’innovazione digitale del Consiglio con questo sistema multimediale – ha concluso il Presidente Bello – permette di ottenere qualità, funzionalità, trasparenza ed efficienza dei processi amministrativi.”

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno