SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Hotel Turistica - Hotel Senigallia (Ancona) - Vacanze al mare

Detenzione di cocaina e guida con eroina e hashish in auto: due denunce a Senigallia

Controlli della Polizia nel fine settimana: servizi interforze con Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale

1.572 Letture
commenti
Polizia

Gli agenti di Polizia del Commissariato di Senigallia hanno effettuato diversi posti di controllo in città tra l’11 e il 13 marzo, sottoponendo ad identificazione oltre 85 persone e controllando 55 veicoli.

Le costanti attività svolte dal personale del Commissariato di Polizia Senigallia, dirette al contrasto del fenomeno dell’uso di sostanze stupefacenti, specie tra i più giovani, hanno consentito di ottenere altri significativi risultati.

In particolare, gli agenti nel corso delle attività di controllo, hanno rintracciato un giovane 20enne, dell’Est-Europa, da tempo residente a Senigallia, che è stato fermato in prossimità della zona del Portone.

Questi, al momento del controllo, ha fatto trasparire un certo nervosismo e gli agenti, dopo aver proceduto all’identificazione del giovane, hanno deciso di approfondire il controllo. In una tasca del pantalone indossato dal ventenne è stato trovato un involucro, al cui interno risultavano esservi diversi grammi di stupefacente, risultata poi essere cocaina. Gli agenti, dunque, ritenendo potesse essere destinata allo spaccio, hanno denunciato il ragazzo all’autorità giudiziaria per il reato di detenzione con fini di spaccio, procedendo anche al sequestro della sostanza stupefacente.

Nel corso dei controlli, in orario serale, gli agenti hanno intimato l’alt ad un conducente di un veicolo che transitava in centro. Al momento del controllo, anche questo giovane, un 20enne di Senigallia appariva piuttosto nervoso: infatti dentro la sua vettura sono stati trovati resti di involucri ed oggetti, da cui è scaturito che egli, poco prima aveva fatto uso di sostanze stupefacenti. Gli agenti hanno proceduto ad ulteriori controlli, dai quali è emerso che il giovane era in possesso anche di altri involucri contenenti eroina ed hashish.

I poliziotti hanno poi deciso di sottoporre il giovane conducente agli accertamenti per verificare se fosse alla guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti ma quest’ultimo si rifiutava. Pertanto, gli agenti provvedevano a denunciare il giovane all’autorità giudiziaria per essersi rifiutato di sottoporsi ai previsti accertamenti, come disposto dal codice della strada, ed inoltre veniva segnalato alla Prefettura in qualità di assuntore e la sostanza rinvenuta veniva sequestrata.

Durante tutto il settimana, il personale della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Locale è stato impegnato in attività di prevenzione e contrasto alle azioni di illegalità, a tutela della sicurezza pubblica, specie in orari serali e notturni, senza che siano emerse altre situazioni di rilievo.

Tali attività si inseriscono nel quadro dei servizi interforze disposti dal Questore di Ancona e coordinati dal Dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Senigallia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura