SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: inaugura mostra “Questo è l’uomo”

L'esposizione collettiva presenta 44 opere di 14 autori italiani

Fotografia di Umberto Verdoliva in mostra a Senigallia per "Questo è l'Uomo"

Questo è l’uomo, mostra fotografica a cura di Simona Guerra, presso lo Spazio Piktart in via Mamiani 14 a Senigallia, dal 26 febbraio al 6 marzo 2022. 

E’ una mostra collettiva con opere di Francesca Artoni, Mariella Frances, Andrea Gallesini, Domenico Gianantonio, Vittorio Guida, Agata Katia Lo Coco, Marco Maraviglia, Michele Mari, Sara Munari, Sergio Marcelli, Donatella Tandelli, Carlo Traini, Umberto Verdoliva, Massimo Valentini.

In mostra le opere selezionate per la chiamata alle armi visuali e testuali “Lo stato italiano. Riflessioni sulla funzione della fotografia oggi” lanciata dalla curatrice Simona Guerra nel settembre scorso (www.pikta.it/piktart).

La mostra offre al visitatore uno spunto di riflessione sul tragico momento storico che stiamo vivendo. La manifestazione artistica, a tratti espressa in modalità di performance, suggerisce il sentire degli autori – individuale e corale – traducendo in immagine temi e istinti primordiali di una società di cui è evidente, a più livelli, lo stato di decomposizione.

La mostra che presenta 44 opere di 14 autori italiani (selezionati fra 82 partecipanti) non si avvale di un testo introduttivo, né critico, né di presentazione. Lo sforzo richiesto al fruitore è infatti quello di mettere in campo quanto più gli è possibile la sua capacità di “ascolto” dell’ambiente in cui verrà a trovarsi, dei messaggi che egli percepisce arrivare dalle opere visive, dalle modalità espositive scelte, dai suoni e, in definitiva, dall’esperienza espositiva nella sua interezza. Al visitatore si chiede non tanto di “stare dalla parte dell’altro” quanto piuttosto di interrogarsi su cosa, quel che dall’altro arriva, può risuonargli o fargli nascere una reazione; cercando di capire se esiste qualcosa che accomuna l’altro a sé stesso.

Questo è l’Uomo; ed esso appartiene, che lo si voglia o no, alla stessa specie di quello che vorrà visitare la mostra.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura