SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Pittura edile Goffi - Trattamenti e soluzioni involucro edilizio - S. Maria Nuova

Un libro dedicato alla famiglia Scarfiotti a Senigallia

Primo incontro con la storia il 4 novembre

Copertina libro Scarfiotti

Giovedì 4 novembre, alle ore 17.00, presso la Sala Conferenze della Biblioteca Antonelliana di Senigallia parte la ventesima edizione degli “Incontri con la Storia”, rassegna storico-culturale promossa dall’Associazione di Storia Contemporanea.

Apre questa edizione la scrittrice milanese Paola Rivolta, autrice del libro “Scarfiotti. Dalla Fiat a Rossfeld” (Ed. liberilibri), una dettagliata e affascinante ricostruzione di una delle più importanti dinastie imprenditoriali legate al mondo dell’automobilismo, rappresentata da tre torinesi: l’ottocentesco Lodovico Scarfiotti è stato nel 1899 il primo presidente della Fiat e ha fatto conoscere al suo clan le Marche, scegliendo come ritiro estivo e sede di nuova imprenditoria (con un cementificio di successo) la residenza di Torrenova, tra Porto Potenza e Porto Recanati; il figlio Luigi (1891-1974), ingegnere e industriale, è stato uno dei più apprezzati piloti del primo Novecento, un “gentleman driver” , che ha legato il suo nome alle Mille Miglia; infine il figlio di Luigi, Lodovico (1933-68), automobilista geniale, è stato l’ultimo pilota italiano su Ferrari ad aver vinto il Gran Premio d’Italia di Monza (4 settembre 1966), morendo a soli 35 anni con la sua Porsche 910 nella tedesca Rossfeld, durante le prove del Premio delle Alpi.

L’ennesimo, tragico incidente che costella da sempre il mondo delle quattro ruote che la Rivolta ha rivisitato con abilità e attenzione, legandolo alla storia nazionale: dalla prima riunione del Parlamento italiano (18 febbraio 1861) alle trasformazioni del “secolo breve”, dal repentino mutamento dei regimi fino all’avvento della Repubblica e agli anni del boom economico.

Presenta e dialoga con l’autrice il prof. Marco Severini (Università di Macerata), presidente associativo.

I due successivi appuntamenti (giovedì 11 e 18 novembre) inizieranno sempre alle 17.00 nella biblioteca civica.

Non c’è bisogno della prenotazione, ma bisogna essere muniti di green pass e mascherina.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura