SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

L’IIS Corinaldesi Padovano di Senigallia ad Ecomondo

Anche quest'anno gli studenti alla fiera riminese

Porta Braschi - Cucina e Pizza con forno a legna - Senigallia - Tavoli all\'aperto, servizio asporto
Ecomondo

Anche quest’anno il Corso ITIS chimico-ambientale dell’IIS ‘Corinaldesi-Padovano’ di Senigallia ha partecipato alla manifestazione ECOMONDO presso la struttura di RiminiFiera, da molti anni un punto di riferimento per le aziende e gli Enti Pubblici che operano nel campo dell’Economia Circolare e dello Sviluppo Sostenibile.


Infatti, dopo che l’edizione del 2020 si era svolta solo tramite videoconferenze online, causa COVID, quest’anno è tornata in grande stile, con la presenza di più di 1000 imprese della green economy e decine di convegni ogni giorno su tutti i temi dell’economia circolare. La partecipazione delle nuove generazioni a queste iniziative è di vitale importanza per la sostenibilità del nostro pianeta perché sarà affidata a loro in un futuro molto prossimo.

Un’interessante iniziativa denominata ‘Tree Marathon – un albero per il futuro’ è stata presentata presso lo stand della CISA, azienda che opera nel campo del risanamento dei suoli e della fitodepurazione in collaborazione con il CNR e l’Università di Bologna; l’esperto prof. Accinelli, che ha presentato il progetto, sostiene che anche in città ci possa essere lo spazio per la natura, nella fattispecie di piante che è possibile coltivare nei balconi che assorbirebbero in modo molto efficace l’anidride carbonica proprio dove viene liberata, proprio come delle spugne.

Tra le altre attività proposte agli alunni delle classi seconde, accompagnati dai proff. Paesani, che ha organizzato gli incontri, e Sanjust, citiamo quella presso lo stand della RAI che, in collaborazione con COMIECO, il Consorzio Nazionale per il recupero e il riciclo degli imballaggi a base cellulosica, ha elaborato un tutorial relativo al recupero della carta e del cartone e quella presso lo stand del Raggruppamento Carabinieri Biodiversità, che hanno illustrato l’attività svolta nelle riserve naturali statali e i progetti di educazione ambientale attuati a livello nazionale, in particolare ‘Un albero per il futuro’, in collaborazione con il MiTE (il Ministero della Transizione Ecologica) partito nel 2021.

Una giornata piacevole e istruttiva che i ragazzi hanno trascorso approfondendo le loro conoscenze sulle ultime novità tecnologiche della green e circular economy, tema fondamentale dell’educazione ambientale, uno dei cardini del Corso ITIS chimico-ambientale senigagliese, sempre all’avanguardia nello studio delle tematiche ambientalistiche, per uno sviluppo sostenibile compatibile con la salvaguardia dell’ambiente.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura