SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Campagna di prevenzione del carcinoma orale per due giorni a Senigallia

In piazza Roma per sensibilizzare la popolazione sulla patologia

BCC Ostra e Morro d\'Alba - Albanostra - Sussidi alla famiglia
Campagna di prevenzione del carcinoma orale a Senigallia

La campagna di prevenzione del carcinoma orale che avrà luogo a Senigallia il 23-24 ottobre 2021 fa parte di un “progetto itinerante” che verrà realizzato anche nelle altre sedi dell’Area Vasta 2 (Fabriano, Jesi, Loreto e regione Marche).

Lo scopo di questa iniziativa è innanzitutto quello di sensibilizzare la popolazione su questa grave patologia mediante visite specialistiche individuali effettuate dall’equipe della nostra Unità Operativa. La necessità di questo evento nasce dalla constatazione che purtroppo ogni anno ci sono circa 4 mila nuovi casi di carcinoma orale diagnosticati in fase avanzata.

La prognosi infausta di questa patologia, che presenta una sopravvivenza a 5 anni del 5-20%, è dovuta ad una diagnosi tardiva che può dipendere sia dal ritardo con cui il malato si rivolge al sanitario, sia dal “ritardo” che a volte si verifica dopo una prima visita (quando la lesione viene misconosciuta).

Campagna di prevenzione del carcinoma orale a Senigallia - locandinaE così oltre a ribadire che qualsiasi lesione della mucosa orale che non guarisca spontaneamente in 2 settimane deve essere sempre sottoposta a visita specialistica, è importante sottolineare che un ritardo diagnostico di 3-4 mesi può aggravare notevolmente la prognosi. E’ quindi nostro dovere sensibilizzare la popolazione sul fatto che carie, gengiviti o malattie parodontali non sono le uniche patologie che possono affliggere il cavo orale.

Altro obiettivo di questa iniziativa, oltre a quello di contrastare e informare i pazienti sui possibili fattori di rischio (come tabacco, alcool, HPV), consiste nel coinvolgere tutti i sanitari nella formazione continua su questo tema. Riteniamo infatti che sia necessario rafforzare una stretta collaborazione tra diverse figure professionali come quella del MMG e dell’odontoiatra al fine di creare una rete territoriale perfettamente integrata e coordinata con la rete nosocomiale.

Questa volta siamo letteralmente “scesi in piazza” per dimostrare che una semplice ispezione del cavo orale di pochi minuti può davvero fare la differenza: la prevenzione è l’arma più efficace a disposizione ma si fa ancora troppo poco per promuoverla!

Dott. M. Messi
Direttore U.O.C. Odontostomatologia e Chirurgia Orale – Area Vasta 2

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura