SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Stanno arrivando i fondi di Rfi per la stazione di Senigallia?”

"Necessarie importanti opere", sottolinea Campanile

1.972 Letture
commenti
Onoranze Funebri F.lli Costantini
Stazione ferroviaria di Senigallia

Stanno per arrivare i milioni della RFI per la stazione ferroviaria di Senigallia ?

E’ la primavera 2018 e la stampa riporta la notizia della pianificazione dei lavori di ammodernamento del tratto ferroviario cittadino per renderlo compatibile con l’alta velocità. Il tavolo tecnico si è svolto in Comune e gli interventi cambieranno in parte il volto della città, almeno nella parte della stazione ferroviaria.

Per garantire i 200 km orari si metteranno in ordine binari e ponti e tutta la strumentazione. La stazione ferroviaria vedrà un intervento importante, l’abbattimento di tutte le barriere architettoniche, l’installazione di barriere antirumore, la realizzazione di un nuovo sottopasso di collegamento con i giardini Morandi.

Tutto si è fermato. L’introduzione del reddito di cittadinanza ha diminuito la disponibilità di finanziamento ma forse oggi si potrà riaprire il discorso. L’alta velocità infatti rientra negli obiettivi del PNRR per cui, è questione di tempo, si riaprirà il fascicolo “Senigallia”.

A Pesaro infatti è stato firmato l’accordo Comune-RFI per la riqualificazione non solo della stazione ferroviaria ma anche della zone limitrofa. Certo, il Comune ha lavorato sul “Bando delle Periferie” e non sappiamo se la Giunta Olivetti, così restia ad informare la popolazione sui progetti futuri, si è mossa nella stessa direzione.

Ma l’alta velocità resta, è una priorità nazionale e prima o poi anche Senigallia sarà coinvolta. Speriamo che l’Amministrazione di centrodestra non guardi solo il presente ma abbia una visione del futuro.

Gennaro Campanile
Consigliere comunale Amo Senigallia

Commenti
Ci sono 6 commenti
Glauco G. 2021-08-30 13:11:11
E la primavera 2018 e la stampa riporta la notizia della pianificazione dei lavori di ammodernamento del tratto ferroviario cittadino per renderlo compatibile con l’alta velocità..all'epoca "governava il PD" e assieme a quasto comunicato, il PD si apprestava a comunicare che la rotatoria della Penna sarebbe stata realizzata da li a poco...e così fu anche per altre opere previste per quell'anno...poi arrivò il 2019 e il PD "governava" e la rotatorio era ferma (dicono per problemi privati e non pubblici) e la stazione ferma....poi arrivò il 20020 e il PD "governava" (fino a fine Settembre) e la rotatoria ferma..e la stazione ferma...poi...dal Il 21 Settembre arrivò la destra...e la rotatoria rimase ferma..e la stazione idem...(970 giorni a guida PD e 330 a guida Dx..circa ovviamente) e oggi un ex amico del PD chiede informazioni? avete avuto quasi 1000 giorni per fare qualcosa e solo oggi ha voglai di informazioni? complimenti...capito ora perchè è stato votato da 14 persone? Detto questo...il sindaco ama lavorare in silenzio (ama solo lui questa cosa però)...quindi avremo i risultati entro breve ..credo... anche perchè..per me...se il sindaco lavora in silenzio..significa che il sindaco non fa altro che giocare a tetris al PC tutto il tempo...se vuole essere giudicato da noi cittadini...che ci dica sempre cosa sta facendo e cosa vuole fare...troppo semplice stare zitti e poi parlare con 4 risposte all'anno contro Mangialardi..altrimenti..se non dice mai nulla (per me e solo per me) significa che non sta facendo nulla. Ama lavorare così? che si tenga pure il lato negativo del suo metodo di lavoro tanto amato da lui e dai sui amici di partito.... Per ora....questo sindaco batte a tutti in fatto di "presenza"...dal giorno delle elezioni fino ad oggi è praticamente sparito e campa solo di lavori messi in piedi dagli avversari...ma attendiamo..perchè non voglio pensare che il mio voto sia stato così sprecato...aspettiamo di vedere che qualcosa venga fuori da questa giunta così silenziosa.
leofax 2021-08-30 13:34:36
Ciao Gennaro. A parte che i 200 km ora non è alta velocità, quella parte dai 300 in su. Se le Ferrovie si mettessero in testa di trasformare la nostra stazione come quella di Riccione, con 2 soli binari di corretto tracciato e togliessero il 3 binario, avremmo una via Corridoni più larga, quella davanti all'hotel Raffaello per intenderci, con doppio senso di circolazione e un collegamento stabile tra i due lungomari con un ponte a fianco di quello ferroviario. Per i binari di precedenza potrebbero utilizzare il tanto spazio dell'ex scalo merci. Tu parli di barriere antirumore. Non ti basta quella su via Perugia ? Devi sapere che il rumore dei treni, è dato, dal numero degli assi del convoglio, il peso complessivo dello stesso e il rotolamento delle ruote sui binari. Il miglior sistema per ovviare all'inconveniente, è di creare un cuscinetto con conglomerato di bitume alto 12 centimetri posto sotto le traversine. Poi ai lati puoi costruire un muretto fonoassorbente leggermente più alto dove le ruote rotolano sul binario. Infine, se fornissero i vagoni merci di freni a disco come quelli passeggeri, daremmo una bella botta al rumore in generale. Il tutto, perchè in prossimità delle stazioni, vi sono dei segnali luminosi di protezione e in caso di rallentamento, attualmente i merci specialmente di notte fanno un rumore infernale. Nel lontano 2013 proposi un progetto di Metropolitana Adriatica con 4 binari di cui i due centrali per l'alta velocità a 30 metri di profondità da Pesaro a San Benedetto. Adesso con il PNRR si potrebbe riesumare. Allo stato attuale, Senigallia non conta nulla per i vari Frecciarossa, Italo etc. Da noi fermano regionali e formiche. A Riccione pure le lumache hanno la fermata. La tua vecchia Giunta, non ha mosso una paglia, affinchè almeno in estate fermassero i Frecciarossa prima della pandemia. Vedi Ricci a Pesaro come si da da fare ?
Prima di criticare il nuovo, pensa ai danni che avete fatto negli ultimi 10 anni.
leo
vecchio freak 2021-08-30 15:16:53
Ma 30 metri di profondità da Pesaro a San Benedetto?
Oppure in corrispondenza della sola stazione di Senigallia?
Per capire... Considerando che un km di metropolitana costa mediamente tra i 100 e i 150 mln al km, un lavoro del genere costerebbe circa 20 miliardi. Sempre se va tutto liscio.
LUIGI62 2021-08-30 19:08:35
E' importante sviluppare la Metropolitana Ferroviaria Marche con più stazioni per avere una frequenza da più spinta dei treni e per collegare la costa con l'entroterra , anche in vista della riattivazione delle tratte Pergola - Fabriano e Fano- Urbino ,i soldi da RFI andrebbero spesi proprio per la realizzion nel nostro territorio delle nuove fermate Cesanella, Vivere Verde (scalo Merci ) , Saline (altezza LIDL) Ciarnin altezza (chiesa) Cesano e Marzocchetta visita la pagina Facebook "https://www.facebook.com/Metropolitana-Ferroviaria-Marche-101273952195480/?ref=pages_you_manage" Firma le quattro petizioni, se non l'hai fatto clicca sui quattro link.. Grazie.
Nuova Stazione a Cesanella di Senigallia per la Metropolitana Ferroviaria
https://chng.it/H8DdW5zv
- Per sviluppare la Metropolitana delle Marche
https://www.change.org/metropolitana_marche siamo a 13 firme
Per la riapertura della Stazione di Ancona Marittima https://www.change.org/riaprire_AnconaMarittima siamo a 41 firme
- Riattivazione Ferrovia Fano-Urbino-Pergola come metropolitana e prolungamento verso Arezzo
http://chng.it/JHcqfpH2Mm siamo a 22 firme
Marinaccio Luigi
LUIGI62 2021-08-30 19:33:59
Invito inoltre questa amministrazione a raccordarsi con l'assessore Francesco Baldelli per sviluppare il progetto della Metropolitana Ferroviaria e richiedere oltre alle fermate prima citate a richiedere anche un collegamento Tram per connettere Ostra e Corinaldo a Senigallia F.S. come primo passo.
Giovanni Gregoretti
Giovanni Gregoretti 2021-08-31 12:08:39
Gennaro Campanile, non entro nel merito tecnico dell'alta velocità ferroviaria, non ne ho le competenze. Rilevo nell'articolo un accenno al Reddito di Cittadinanza la cui applicazione avrebbe distolto i fondi per la realizzazione delle opere ferroviarie. A me pare proprio una grande fesseria non degna di una persona intelligente quale ritengo tu sia. Evidentemente mi tocca cambiare opinione....
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno