SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

La mobilità pubblica e privata allo studio del territorio del senigalliese

Prende il via il progetto PROmuoverci, lanciato dalle Associazioni di categoria insieme alle Unioni dei Comuni del Senigalliese

Ottica Casagrande Lorella - Ottica a Senigallia
La Giunta di Senigallia per progetto PROmuoverci

Con la presentazione alle Giunte dell’Unione Le terre della Marca Senone, (a cui aderiscono i Comuni di Senigallia, Trecastelli, Ostra, Ostra Vetere, Barbara, Serra de’ Conti e Arcevia) e dell’unione Valli Misa e Nevola (a cui aderiscono i Comuni di Corinaldo e Castelleone di Suasa) prende ufficialmente il via il progetto PROmuoverci.

Lanciato lo scorso aprile da Confindustria, CNA e Confartigianato insieme alle due Unioni dei Comuni, il progetto vede come obiettivo principale la crescita dell’accessibilità del territorio, trasformando le potenzialità in opportunità fruibili da tutti: nuovi insediamenti produttivi, nuovi investitori, nuovi residenti e nuovi turisti.

Il primo ambito di azione del progetto riguarderà la mobilità pubblica e privata: per elaborare strategie tese a ottimizzare l’utilizzo dei trasporti, integrarli con nuovi servizi flessibili e migliorare in generale l’efficienza del sistema di trasporto locale, è necessario acquisire i dati necessari e lavorare in stretta sinergia in ambito territoriale. Sinergie che arrivano dai rappresentanti del mondo del lavoro, dagli imprenditori e dai comuni.

Il primo atto concreto sarà dunque l’invio di un questionario che consentirà di avere un quadro degli spostamenti sul territorio: sarà destinato ai lavoratori, agli studenti e ai pensionati e verterà a conoscere quale sia ad oggi l’utilizzo delle infrastrutture viarie e dei mezzi pubblici e privati, sia su rotaia che su gomma.

Dai risultati emersi dal questionario si partirà per costruire un progetto sinergico che terrà conto delle esigenze degli utenti e costruirà un’offerta variegata e flessibile, che integri sistemi tradizionali a nuovi servizi legati soprattutto all’utilizzo sempre più frequente degli strumenti digitali. Il tutto con un occhio vigile sui temi della sostenibilità e rispetto per l’ambiente.

L’attenzione alla mobilità è solo la prima di una serie di attività che i promotori del progetto hanno intenzione di portare avanti sul territorio: le associazioni di categoria e le Unioni dei Comuni condividono infatti l’idea di considerare il progetto PROmuoverci come un grande contenitore in cui confluiranno tutte quelle tematiche che hanno come obiettivo la crescita economica del territorio, con particolare riferimento al mondo produttivo, al turismo, alla burocrazia. In sintesi, tutto ciò che è necessario fare per rendere appetibile un comprensorio che ha le caratteristiche naturali per esserlo.

Da Confindustria Ancona

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura