SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Pittura edile Goffi - Trattamenti e soluzioni involucro edilizio - S. Maria Nuova

Bello rappresenterà il Comune di Senigallia nella Federazione italiana per il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa

Il Presidente Bello: “L’Europa delle opportunità finanziarie e delle relazioni, per Senigallia e per le Marche”

Presidente Consiglio Comunale

Il Presidente del Consiglio Comunale Massimo Bello rappresenterà il Comune di Senigallia, per i prossimi cinque anni, nell’Associazione italiana per il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa (AICCRE). Il Presidente Bello, che ha ricevuto dal Sindaco Massimo Olivetti la delega permanente, ha partecipato, nei giorni scorsi, all’Assemblea congressuale della Federazione AiCCRE delle Marche ed è stato eletto non soltanto nel Direttivo regionale (venti membri) guidato dal Sindaco di Fano, Massimo Seri, ma anche nel Consiglio Nazionale dei Comuni e delle Regioni d’Europa dell’AICCRE. Il 30 e il 31 marzo, invece, quale delegato della Federazione marchigiana, parteciperà anche all’Assemblea nazionale, che si terrà a Bologna, probabilmente da remoto, considerando le restrizioni dovute alla pandemia.

Senigallia, quindi, sarà rappresentata dalla seconda carica elettiva del Comune, il Presidente del Consiglio. Massimo Bello ha alle spalle una conoscenza approfondita delle politiche europee, nonché una lunga e importante esperienza di oltre quindici anni nelle istituzioni europee, a cominciare dal Parlamento europeo, in cui Massimo Bello è stato per dieci anni membro dello Staff del Vice Presidente all’Europarlamento, on. Roberta Angelilli.

Già Consigliere comunale per tre mandati a Senigallia (1994-2004), due volte Sindaco di Ostra Vetere (2004-2013), per dieci anni Consigliere provinciale e Vice Presidente della Commissione Bilancio della provincia di Ancona (2002-2012), Massimo Bello dal 21 ottobre scorso è Presidente del Consiglio Comunale di Senigallia. Una lunga esperienza degli enti locali quale amministratore e profondo conoscitore delle autonomie locali, il Presidente Bello è anche un esperto della programmazione finanziaria europea, dei bandi europei e dell’europrogettazione, oltre ad aver collaborato per oltre dieci anni con la Delegazione a Bruxelles della Regione Marche ed essendo stato uditore nel CoR (Comitato delle Regioni) a Bruxelles.

La delega del Sindaco Olivetti al Presidente Bello cade all’inizio della nuova consiliatura e permette al Comune di creare quel ponte “necessario ed utile con l’Europa e con le opportunità, che essa offre”, ha commentato Bello. “Senigallia e le Marche debbono tornare ad essere protagoniste in Europa – ha detto il Presidente del Consiglio Comunale – e questa circostanza dà la possibilità al nostro territorio e alla nostra città di diffondere la cultura europeista e la cittadinanza europea”.

“Senigallia deve sostenere la valorizzazione delle autonomie locali, le forme di cooperazione e di gemellaggio con altre realtà europee – ha aggiunto ancora il Presidente Bello – e deve individuare nell’area Adriatico-Balcanica uno dei contesti privilegiati per creare politiche di vicinato finalizzate alla soluzione di problemi comuni, al rafforzamento della democrazia e alla progettazione di proposte condivise e di partenariati concreti, nell’ambito dei programmi di finanziamento dell’Unione europea”.

L’AICCRE non soltanto permetterà al nostro Comune – ha concluso Bello – di essere protagonista nel cuore dell’Europa, Bruxelles, città con cui stiamo pensando di stringere rapporti di collaborazione e di gemellaggio, ma ci consentirà anche di lavorare insieme ad altri enti locali marchigiani, anch’essi pronti ad una serio e stretto sostegno a progetti di innovazione e a buone pratiche condivise. In tutto questo, lavorerò in stretta collaborazione con l’Assessore comunale ai Gemellaggi, Elena Campagnolo, con cui stiamo pensando ad un programma di interventi e di idee costruttive e realizzabili nell’arco dei prossimi cinque anni”.

Comune di Senigallia
Pubblicato Lunedì 15 marzo, 2021 
alle ore 17:16
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura