SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Hotel Turistica - Hotel Senigallia (Ancona) - Vacanze al mare

Aperto ai pedoni il nuovo ponte sul Misa in centro a Senigallia, superato il collaudo

Ancora niente auto e lavori in corso. Tornato collegamento con il Rione Porto. Sarà intitolato alle vittime della Lanterna Azzurra

4.474 Letture
commenti
Aperto il nuovo ponte sul Misa in centro a Senigallia

Sono transitati nel pomeriggio di venerdì 15 gennaio i primi pedoni sul nuovo ponte sul fiume Misa, che ricollega finalmente via Portici Ercolani e corso 2 Giugno con via Carducci e il Rione Porto, prendendo il posto del demolito ponte 2 Giugno.

Le foto che Francesco Sestito ha diffuso su Facebook, e che ci concede gentilmente di pubblicarle anche su Senigallia Notizie, documentano le fasi del collaudo, con la prova di carico effettuata con i camion e superata dalla nuova opera viaria, e poi dell’apertura al traffico dei pedoni, che hanno subito iniziato a percorrere il ponte da e verso il Rione Porto, che per circa tre mesi ha vissuto una sorta di isolamento dal resto del centro di Senigallia, a causa del cantiere (o quantomeno di non agevole raggiungibilità).

Collaudo del nuovo ponte sul Misa in centro a SenigalliaAperto il nuovo ponte sul Misa in centro a SenigalliaAperto il nuovo ponte sul Misa in centro a Senigallia

Tra i presenti all’apertura del nuovo ponte sul fiume Misa, anche il consigliere regionale Luca Santarelli (Rinasci Marche), che ha sottolineato l’importanza dell’intervento da parte della Regione per la realizzazione dell’opera: La Regione Marche ha finanziato per intero la realizzazione dell’opera risolvendo l’annoso problema della sicurezza idraulica e della viabilità. Denaro pubblico speso per il futuro della sicurezza cittadina e del territorio di Senigallia”.

Il transito veicolare non è ancora possibile sul nuovo ponte, che sarà aperto alle auto, le quali si alterneranno ad un transito esclusivamente pedonale in alcune giornate, stando a quanto il sindaco Massimo Olivetti anticipò ai microfoni di Senigallia Notizie già nel mese di novembre.

L’apertura completa avverrà infatti quando saranno completati del tutto i lavori e smantellato il cantiere: mancano infatti al momento tutte le finiture estetiche sulle balaustre, alle quali andranno applicati elementi architettonici che richiamano lo stile del vecchio ponte 2 Giugno, con il quale ad ora non c’è somiglianza, trattandosi di una struttura portante completamente in metallo.

Aperto il nuovo ponte sul Misa in centro a SenigalliaNuovo ponte sul Misa in centro a SenigalliaNuovo ponte sul Misa in centro a Senigallia

Altro passo, quello finale, sarà l’intitolazione del ponte, che a quanto si apprende non si chiamerà più ponte 2 Giugno, ma ponte Angeli dell’8 dicembre 2018: un omaggio e un ricordo che la Giunta di Senigallia ha voluto rivolgere alle giovani vittime della strage della Lanterna Azzurra di Corinaldo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura