SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

In spiaggia a Senigallia 11 furti: Carabinieri arrestano “Bonnie e Clyde” di Milano

La coppia faceva base a Jesi e colpiva sui litorali marchigiani, anche a Numana, Fano, Civitanova Marche, e romagnoli

3.115 Letture
Un commento
Farmacia Avitabile Senigallia - Farmacia Oncologica - Centro estetico BB Wellness
Furti nelle spiagge marchigiane e romagnole messi a segno da coppia arrestata a Milano

Nella mattinata del 14 dicembre, a Milano, i Carabinieri della Stazione di Numana hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Ancona Dott. Carlo Masini, su richiesta del P.M. Dott. Andrea Laurino della locale Procura della Repubblica, nei confronti di una coppia di milanesi, ritenuta responsabile di “concorso in furti aggravati”.

Le indagini, durate due mesi, sono state condotte dalla Stazione di Numana, ed hanno consentito di individuare l’uomo 24enne e la donna 25enne, che utilizzavano come base di appoggio un’abitazione di Jesi, dediti ai furti sulle spiagge della riviera marchigiana e romagnola.

Continua a leggere e commenta su Marchenotizie.info
Commenti
Solo un commento
Glauco G. 2020-12-15 16:56:24
Sono confuso.....erano in giro dopo le 22? hanno mangiato una pizza fuori orario? perchè vengono arrestati? mica hanno fatto nulla di male? non sono mica andati contro le leggi di internazione anti covid... vanno liberati subito secondo me.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura