SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“E’ davvero Bello la persona giusta per rappresentare un intero Consiglio comunale?”

Senigallia "è stata, è, e sarà sempre democratica e antifascista"

2.213 Letture
commenti
Macchine da giardino Mancinelli - Senigallia
Massimo Bello in Consiglio Comunale a Senigallia
Il nuovo Consiglio Comunale della nostra città si è riunito mercoledì 21 ottobre.
 

La sessione, dopo la convalida dei nuovi eletti a seguito delle elezioni dello scorso 20-21 settembre e del ballottaggio del 4-5 ottobre, è seguita con l’elezione del Presidente del Consiglio Comunale. E quello che temevamo è purtroppo accaduto: a presiedere la civica assise sarà il sig. Massimo Bello, già noto esponente dell’opposizione nella passata amministrazione e ora eletto fra le file della nuova maggioranza.
 
Il sig. Bello è lo stesso personaggio che, recentemente, su un noto social network ha commentato con un «Grandi» la foto di un gruppo di ragazzi che cenava con sullo sfondo una bandiera tricolore imbrattata dall’effige del dittatore Benito Mussolini, adducendo poi raffazzonate motivazioni.
 
Ed è sempre lo stesso sig. Bello che poco meno di un anno fa, assieme ad altri suoi sodali, dichiarava che i «partigiani senigalliesi furono solo in grado di uccidere preti, donne e giovani», come venne riportato dai mezzi di stampa.
Coloro che hanno da sempre, con orgoglio e coerenza, sostenuto il “valore” del fascismo, la legittimità della RSI, i repubblichini e la loro equiparazione con i partigiani è semplicemente indegno di ricoprire qualsiasi carica pubblica.
 
È questo che si merita la storia di Senigallia? È davvero questo signore la persona giusta per rappresentare tutto il Consiglio Comunale di una città che è stata, è e sarà saldamente democratica, repubblicana e antifascista?
 
Non crediamo proprio e anzi, dissociandoci e stigmatizzando l’elezione a Presidente del Consiglio Comunale del sig. Bello, l’ANPI torna a chiederne le dimissioni per alta infedeltà verso le istituzioni e la Costituzione, a meno che il sig. Bello non ci stupisca dichiarandosi pubblicamente, apertamente e senza “se” e senza “ma” antifascista e convintamente aderente ai valori della Resistenza e della lotta partigiana.
 
Si allega la lettera del Presidente dell’ANPI di Senigallia che è stata inviata al Sindaco Olivetti prima della riunione del Consiglio Comunale e che ha da qualche personaggio ricevuto l’aggettivazione di “inquietante”…
 
DIRETTIVO ANPI – SEZIONE DI SENIGALLIA
 
Gentilissimo Sig. Sindaco,
vengo a sapere dalla stampa locale, che il Consigliere Comunale Sig. Bello Massimo, potrebbe essere eletto a presiedere il Civico Consesso, alta carica Istituzionale di tutta la Citta di Senigallia.
Le voglio rammentare che il consigliere comunale Sig. Massimo Bello molto recentemente (fine settembre ca.) si è intrattenuto ad elogiare un gruppo di ragazzi che alla vigilia delle elezioni pubblica una foto di gruppo con il ritratto di Mussolini dicendo a questi “Grandi”.
Non potendo contattare tutti i Capi Gruppo in Consiglio Comunale, invio a Lei questa email, pregandola di trasmetterla ai Capi Gruppo affinché possano ripensare a questa eventuale elezione a Presidente del Consiglio Comunale del Sig. Bello ed individuare altro Consigliere a tale carica rappresentativa di tutta la città, che non sia amante e simpatizzante del Ventennio fascista.
Sono certo che Ella terrà conto di quanto le richiedo, con l’occasione si porgono distinti saluti.
Leonardo Giacomini Presidente ANPI Senigallia
 
ANPI Senigallia
Pubblicato Lunedì 26 ottobre, 2020 
alle ore 10:51
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ci sono 8 commenti
Glauco G. 2020-10-26 12:19:31
alta infedeltà verso le istituzioni e la Costituzione,....dove sarebbe l'alta infedeltà alle istituzioni e alla costituzione? pe run "grandi"? secondo voi non si possono più commentar ele foto? ancora combattete la dittatura fascista (che ha fatto del male...ucciso uomini donne bambini...distrutto la democraazia ecc) con la dittatura comunista (che ha fatto del male...ucciso uomini donne bambini...distrutto la democraazia ecc)? siete voi e solo voi a dire cosa si può commentare e in che modo? volete essere sempre più dittatori? io odio il fascismo tanto quanto il comunismo e a tratti odio pure i partigiani che hanno fatto del male (ma elogio chi ha fatto del bene)..quindi pe rme non esiste un partito che vive nel male e uno nel bene ma solo l'essere umano che sa essere giusto oppure sbagliato a prescindere dalle buffonate politiche.
Mario2 2020-10-26 14:29:17
Premetto che non sono fascista, anzi credo che certe ideologie siano ormai morte e impossibili da ristabilire ai giorni d’oggi, ma non mi piace nemmeno il vostro atteggiamento vi dichiarate democratici ma puntate il dito contro tutti quelli che la pensano diversamente quindi mi chiedo dove sta la vostra democrazia? Per me siete due facce della stessa medaglia.
In quanto a Bello e stato eletto democraticamente quello che mi interessa e che faccia il suo lavoro e spero meglio della giunta Mangialardi che è stata una vera piaga per questa città, quello che fa a casa sua non mi interessa.
alessandropirani 2020-10-26 16:08:03
I due commenti qui sopra sono gravi. Anzi gravissimi.
"Non sono fascista pero..."
Non è questione di essere fascisti e non è che se voi non siete fascisti allora potete dare giudizi sulla giunta Mangialardi che in questo caso non c'entra niente.
Siete fuori contesto.
E poi, il problema più grave che riguarda Bello è che non ha mai lavorato e aspettava dal sindaco un ruolo in cui avrebbe percepito stipendio.
Sappiamo tutti che dopo le esternazioni fatte su fb, il sindaco Olivetti non ha potuto metterlo in giunta altrimenti avrebbe rischiato di perdere il ballottaggio.
Mario Rossi 2020-10-26 20:56:05
Se i senigalliesi avessero avuto un po di memoria, e avessero ricordato cosa ha fatto bello quand'era sindaco di Ostra Vetere, probabilmente le elezione avrebbero avuto esito diverso .....
lory
lory 2020-10-27 07:31:52
@alrssandropirani
Per fortuna che c'é lei, a svelarci la Verità.
Quel "sappiamo tutti" alla fine poi, é meraviglioso.
Io credo che tra questi commenti se c'é qualcuno che scrive "cose gravi, anzi gravissime" é proprio lei, perché il suo sciocco e cattivo cinismo supera il rispetto delle persone che sta bersagliando.
alessandropirani 2020-10-27 12:02:05
Siete in grado di manipolare qualsiasi commento. Qualsiasi realtà.
Quel mio riferimento è un dato certo: se Olivetti avesse messo Bello in giunta avrebbe perso molti voti. Perciò hanno dovuto cambiare i piani e inserirlo dopo il ballottaggio vinto.
Si chiama "giro di poltrone". Conosce?
Alla fine poi mi sembra di capire che sia Lei ad atteggiarsi a giudice intransigente.
Io non mi permetterei mai di offendere qualcuno. Commento, come tutti.
Al contrario, la sento nervoso.
Saluti.
Glauco G. 2020-10-27 14:07:26
@alessandropirani IO non voglio manipolare nulla..proprio per questo le chiedo...ma quando lei scrive "I due commenti qui sopra sono gravi. Anzi gravissimi" ...aggiungendo...."Non è questione di essere fascisti e non è che se voi non siete fascisti allora potete dare giudizi sulla giunta Mangialardi che in questo caso non c'entra niente"...dove sarebbe il mio commento alla passata giunta?...altra cosa..su che base oggettiva dichiara che " se Olivetti avesse messo Bello in giunta avrebbe perso molti voti."? di che voti parla? degli amici di Ostra che nulla contano a Senigallia? su cosa si basa? lo chiedo giusto per capire .....ha dati oggettivi oppure parla con l'arroganza di chi si sente l'uinico a vivere con la verità assoluta sempre in tasca?.....è in grado di rispondere alle mie due domande? allarprima credo di no perchè non ho citato Mangialardi e nemmeno la precedente giunta...per la seconda domanda invece .....sono curioso di leggere questi dati oggettivi che sono stati da lei presi per dare credito a quanto da lei afferamto.
francesco. 2020-10-27 15:52:21
Lasciali dire Glauco, si dovranno pure sfogare in qualche maniera...
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS